Categoria: fabio michieli

Franca Grisoni, Poesie da “Le crepe”

  Ma quacc pusibuidale matite en vas!le töte mötele töte prontelure a doprat.Lé, töte ’nsema– tignide come masproncc a fiuriser –ma giöna a giönaíde per regal. dela matitanegra sura al biance l’è la pontaa reclamà la ma.i occ i scultala furma nel sò fasma… Continua a leggere “Franca Grisoni, Poesie da “Le crepe””

Gabriel Del Sarto, Poesie da “Tenere insieme”

  IN CASA, NEI DURI FREDDI There are imperfectionsbut a music overlays themW. Carlos Williams Ho questo caffè d’orzo, caldo, con molto zucchero. La devastazione dell’autunno ci colsein dolcissimo pre–maman: latte e mieleprima di dormire, ma ancora svelta e bianca, buona all’amore. Poi nella… Continua a leggere “Gabriel Del Sarto, Poesie da “Tenere insieme””

Luigia Sorrentino, Poesie da “Piazzale senza nome (2017-2018)”

  NEL SECOLO CHE HAI LASCIATO 1 su tutto il giardino nevedilatatasilenzio armato nelle pupilleneve, tutta nel sanguenarici oltraggiatebianco e nero l’incedere violentodel battito cardiacosi chiude su di sé nella luminosa potenzaavviene l’incontro     seduti in cerchio bruciavano nevenella carta stagnola, fiammellavenerata, laccio… Continua a leggere “Luigia Sorrentino, Poesie da “Piazzale senza nome (2017-2018)””

Francesco Tomada, Poesie da “Affrontare la gioia da soli”

  da Il mare in transalpina I. STAZIONE TRANSALPINA, 22.30 PM Ha bevuto almeno quattro calici di biancopoi si è messo a camminare traballandoverso un prato buio e un palazzone popolareforse ad aspettarlo c’è una solitudine più granderispetto a quella di adesso sui binari solamente… Continua a leggere “Francesco Tomada, Poesie da “Affrontare la gioia da soli””

Riccardo Delfino, “Il sorriso adolescente dei morti”

Riccardo Delfino, Il sorriso adolescente dei mortiRPlibri 2021 A distanza di qualche mese torno sulla poesia di Riccardo Delfino. Lo faccio perché ciò che fino alla scorsa estate circolava tra i lettori di poesia come “inedito“, da settembre è una bella raccolta intitolata Il sorriso… Continua a leggere “Riccardo Delfino, “Il sorriso adolescente dei morti””

Carlo Gregorio Bellinvia, Tre poesie da “Omissis” (Arcipelago Itaca 2021)

  Nome Persona, non ti so aiutare. Non ho per te un salvagentené altro vestitod’emergenza – non ho mai festeggiatoun matrimonio – ti scorgo appenae neppure ti conosco però ti do un nome qualsiasi,facciamo così ti do un nome, un nome che ti possa… Continua a leggere “Carlo Gregorio Bellinvia, Tre poesie da “Omissis” (Arcipelago Itaca 2021)”

Vernalda Di Tanna, Poesie da “Fraintendere le stelle”

  da Desiderio senza rimedio Una bracciata di voci, rumori.Letargici rami. Gli anziani. Nell’incantesimo sordo del suono,potrei dimenticarmi chi sono.   Meno di una pura, ciecasuperstizione, più che un giro di vite.La parola non fu che una vocein silenzio, un’interruzione.   La pioggia ti decide… Continua a leggere “Vernalda Di Tanna, Poesie da “Fraintendere le stelle””

Mattia Tarantino, Poesie da “L’età dell’uva”

  Vorrei conoscere il mondo dei morti,reclamarlo in una lingua senza storiache non abbia una grammatica, ma possaavverare tutto ciò che si pronuncia. Mi usano per parlare a chi è rimasto,vogliono che dica, rovesciandola,la parola che non hanno mai trovato.     Non è… Continua a leggere “Mattia Tarantino, Poesie da “L’età dell’uva””

Alessandro Agostinelli, “Il materiale fragile” (peQuod 2021)

Alessandro Agostinelli, Il materiale fragilepeQuod 2021 La fragilità annunciata sin dal titolo di quest’ultima raccolta di Alessandro Agostinelli risiede tutta nell’elemento umano, nell’individuo e nel suo rapporto con il mondo, la vita, il tempo; meglio ancora: risiede nel condizionamento umano e nel bisogno di… Continua a leggere “Alessandro Agostinelli, “Il materiale fragile” (peQuod 2021)”

Dante 2021 #6: Dante, Firenze e Michelangelo

Dante muore a Ravenna settecento anni or sono, la notte tra il 13 e il 14 settembre 1321. Un anniversario importante, che su queste pagine non può passare inosservato. «Poetarum Silva» intende commemorarlo, il 14 di ogni mese, attraverso le pagine di autori che… Continua a leggere “Dante 2021 #6: Dante, Firenze e Michelangelo”

Omaggio a Giancarlo Majorino (1928-2021)

  La miopia Paragonato all’albero, all’uomo morto,paragonato alle bestie sei fortunato;onesto per necessitàvia dal giardino armoniosonell’universo che non ha più guidee un buco nero sotto.Baudelaire bisogna,tu che insegni l’onestà(vita e morte da vivere-morire), ridurrema oltre il tuo libro,libero in una stanza e per un… Continua a leggere “Omaggio a Giancarlo Majorino (1928-2021)”

Lorenzo Mandalis, Verso dove

Ci si muove, ci si sposta, si va verso qualcosa, verso un luogo, un’idea, un approdo; la mobilità di una generazione alla ricerca di una stabilità, di un equilibrio, o di punti di riferimento che non scivolino, o che svaniscano tra le nebbie; ecco,… Continua a leggere “Lorenzo Mandalis, Verso dove”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: