I poeti della domenica #316: Paul Celan, TU GIACI

TU GIACI nel gran tendere l’orecchio,
circondato da arbusti, da fiocchi.

Va’ alla Sprea, vai all’Havel,
va’ ai ganci da macellaio,
ai candelabri rossi per mele da infilare
dalla Svezia –

Giunge la tavola con i doni,
svolta a un Eden –

L’uomo divenne un colabrodo, la donna
dovette nuotare, quella troia,
per sé, per nessuno, per ognuno –

Il Landwehrkanal non scroscerà.

Nulla
——s’incaglia.

 

Paul Celan
(traduzione di Anna Maria Curci)

 

DU LIEGST im großen Gelausche,
umbuscht, umflockt.

Geh du zur Spree, geh zur Havel,
geh zu den Fleischerhaken,
zu den roten Äppelstaken
aus Schweden –

Es kommt der Tisch mit den Gaben,
er biegt um ein Eden –

Der Mann ward zum Sieb, die Frau
mußte schwimmen, die Sau,
für sich, für keinen, für jeden –

Der Landwehrkanal wird nicht rauschen.

Nichts
——-stockt.

Paul Celan, Schneepart, Frankfurt a. M. 1971, p. 8

 

Paul Celan scrisse questa poesia a Berlino, nella notte tra il 22 e il 23 dicembre 1967. I riferimenti al periodo pre-natalizio così come ai luoghi della storia, ivi compresi i dettagli dell’omicidio di Karl Liebknecht e Rosa Luxemburg, sono disseminati in tutto il testo, che uscì, prima ancora che nel volume postumo, già quando l’autore era ancora in vita, precisamente – come ricorda Peter Szondi nel saggio Eden, dedicato a questa poesia – nel volume, pubblicato per i tipi di Otto F. Best, Hommage für Peter Huchel, zum 3. April 1968. (Anna Maria Curci)

One comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.