Tag: poesia

Secondo appuntamento con “Gli scomparsi”, a cura di Edoardo Pisani

Gli scomparsi sono i libri che non abbiamo mai saputo di voler ritrovare: libri dimenticati, libri fuori edizione, libri introvabili, libri mai tradotti, libri trascurati. Ogni settimana qualche brano da un libro“scomparso”, nella speranza che questo piccolo spazio nascosto possa contribuire a riesumarne qualcuno. Edoardo Pisani… Continua a leggere “Secondo appuntamento con “Gli scomparsi”, a cura di Edoardo Pisani”

Il sabato tedesco #51: Lutz Seiler, dapprima tu vedi le foglie

“Il sabato tedesco”, rubrica da me curata per Poetarum Silva, prende il nome da un racconto di Vittorio Sereni e raccoglie riflessioni, conversazioni, traduzioni intorno a testi letterari. (Anna Maria Curci) dapprima tu vedi le foglie dapprima tu vedi le foglie, che del tutto… Continua a leggere “Il sabato tedesco #51: Lutz Seiler, dapprima tu vedi le foglie”

Alessandra Trevisan racconta ‘Carcere della terrestrità’ di Francesca Fiorentin

Carcere della terrestrità di Francesca Fiorentin  La parola colta – ed anche còlta – di Francesca Fiorentin è da subito espressa nel titolo della sua nuova raccolta, Carcere della terrestrità (edito da Macabor), che indica un’appartenenza poetica e materiale alla terra, anche in termini… Continua a leggere “Alessandra Trevisan racconta ‘Carcere della terrestrità’ di Francesca Fiorentin”

Cinque poesie da “Cuore” di Beppe Salvia

Beppe Salvia, Cuore A cura di Sabrina Stroppa Interno Poesia Editore, 2021           È presa la vena, carezzala, fa arco col braccio, appanna il lume, luce celeste brilla una febbre sul braccio; scalda l’anima copri lo specchio, fa che una… Continua a leggere “Cinque poesie da “Cuore” di Beppe Salvia”

Il sabato tedesco #48: Rainer Malkowski, Azzurro

“Il sabato tedesco”, rubrica da me curata per Poetarum Silva, prende il nome da un racconto di Vittorio Sereni e si propone di raccogliere riflessioni, conversazioni, traduzioni intorno a testi letterari. (Anna Maria Curci)   Azzurro Questo azzurro non era in vendita. Si presentò… Continua a leggere “Il sabato tedesco #48: Rainer Malkowski, Azzurro”

Manuel de Freitas, Cinque poesie da “Poco allegretto”

Manuel de Freitas, Poco allegretto Il ramo e la foglia edizioni 2021 Traduzione e introduzione di Roberto Maggiani         Cinque poesie CASTELOS DE PORTUGAL para o João Miguel Fernandes Jorge A taberna da Cruz do Campo onde cheguei tão novo –… Continua a leggere “Manuel de Freitas, Cinque poesie da “Poco allegretto””

Il sabato tedesco #42: Rainer Maria Rilke, Giorno d’autunno

“Il sabato tedesco”, rubrica da me curata per Poetarum Silva, prende il nome da un racconto di Vittorio Sereni e si propone di raccogliere riflessioni, conversazioni, traduzioni intorno a testi letterari. La puntata di oggi è dedicata alla poesia Herbsttag da Buch der Bilder… Continua a leggere “Il sabato tedesco #42: Rainer Maria Rilke, Giorno d’autunno”

Reiner Kunze, Černivci

  Černivci* Solo se se la si guarda dal cimitero ebraico la città assomiglia ancora al ricordo dei suoi poeti Eserciti dell’umana hybris lì hanno assassinato e spalancato vuoti nella memoria L’entrata al cimitero va in rovina tra sé e sé Le lapidi stanno… Continua a leggere “Reiner Kunze, Černivci”

Il sabato tedesco #39: Marie Luise Kaschnitz, Genazzano

“Il sabato tedesco”, rubrica da me curata per Poetarum Silva, prende il nome da un racconto di Vittorio Sereni e si propone di raccogliere riflessioni, conversazioni, traduzioni intorno a testi letterari. Genazzano, componimento che risale al 1964, rivela soprattutto nella conclusione con la forma… Continua a leggere “Il sabato tedesco #39: Marie Luise Kaschnitz, Genazzano”

Il sabato tedesco #38: Gottfried Benn, Una parola

“Il sabato tedesco”, rubrica da me curata per Poetarum Silva, prende il nome da un racconto di Vittorio Sereni e si propone di raccogliere riflessioni, conversazioni, traduzioni intorno a testi letterari. La puntata di oggi, 12 giugno 2021, propone  nella mia traduzione una poesia… Continua a leggere “Il sabato tedesco #38: Gottfried Benn, Una parola”

Il sabato tedesco #33: Hilde Domin, Soltanto l’ostinato

“Il sabato tedesco”, rubrica da me curata per Poetarum Silva, prende il nome da un racconto di Vittorio Sereni e si propone di raccogliere riflessioni, conversazioni, traduzioni intorno a testi letterari. La puntata odierna è dedicata a una poesia di Hilde Domin, tratta dalla… Continua a leggere “Il sabato tedesco #33: Hilde Domin, Soltanto l’ostinato”

Il sabato tedesco #31: Karoline von Günderrode, Preistoria, e nuova era

“Il sabato tedesco”, rubrica da me curata per Poetarum Silva, prende il nome da un racconto di Vittorio Sereni e si propone di raccogliere riflessioni, conversazioni, traduzioni intorno a testi letterari. La puntata odierna è dedicata a Karoline von Günderrode, presentata qualche anno fa… Continua a leggere “Il sabato tedesco #31: Karoline von Günderrode, Preistoria, e nuova era”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: