I poeti della domenica #472: Amelia Rosselli, “Moristi anche tu…”

 

Moristi anche tu; o volesti morire, io
ne seppi notizia prima di morirne, semmai
fosti tu a darmela.

Ho la noia per traguardo, e la colpa
per retroguardia.

Tangente diviso, sono grottesca stasera
e gli orologi con i loro molti oggetti
non si stancano di guardare…

 


da Documento, ora in Amelia Rosselli, L’opera poetica, a cura di Stefano Giovannuzzi, Mondadori, “I Meridiani”, 2012, p. 470

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: