Categoria: poesia italiana

Flavia Tomassini, Inediti 2021

  Sui tetti della città dimentico il bisogno d’amare ciò che scorgo ma non posso disporre nel mio immaginario: le cose mute le lascio tornare al loro anonimato – di chiese e statue.     L’aurora mi precede – delle volte indifferente si desta… Continue Reading “Flavia Tomassini, Inediti 2021”

Con il lapis #10: Giovanni Perri, Cifrario dell’invisibile

Con il lapis #10* Giovanni Perri, Cifrario dell’invisibile Terra d’ulivi edizioni 2019   *Con il lapis raccoglie brevi annotazioni a margine su volumi di versi e invita alla lettura dell’intera raccolta a partire da un componimento individuato come particolarmente significativo.   Qualcuno dice la forza… Continue Reading “Con il lapis #10: Giovanni Perri, Cifrario dell’invisibile”

Fernando Della Posta, Sillabari dal cortile (rec. di Fabio Dainotti)

Fernando Della Posta, Sillabari dal cortile Prefazione di Nicola Grato Macabor editore 2021 Nella sua acuta Prefazione Nicola Grato osserva: «Le storie compiute, l’unità dei saperi contro la frammentazione, la ricerca di un linguaggio della verità sono i comandi etici di Della Posta, che… Continue Reading “Fernando Della Posta, Sillabari dal cortile (rec. di Fabio Dainotti)”

“Acqua Acqua Fuoco”: gli elementi Accerboni (di Giulia Bocchio)

Acqua Acqua Fuoco: gli elementi Accerboni A cura di Giulia Bocchio Se la poesia sottende un messaggio etico-politico alla sì, le si può concedere l’essere asciutta, ai limiti del brutale. Perché la tragedia è asciutta, pur se dilaga nel sangue, pur se si fa… Continue Reading ““Acqua Acqua Fuoco”: gli elementi Accerboni (di Giulia Bocchio)”

Giovanna Rosadini, Un altro tempo (Nota di Andrea Castrovinci Zenna)

Giovanna Rosadini, Un altro tempo Postfazione di Niccolò Nisivoccia Interno Poesia 2021 Chi ha letto riletto e meditato Unità di risveglio (Einaudi 2010) potrà trovare, nell’ultimo volume di Giovanna Rosadini, una versione “depotenziata” della silloge in versi del 2010. Ma questa è solo una… Continue Reading “Giovanna Rosadini, Un altro tempo (Nota di Andrea Castrovinci Zenna)”

Di cosa parliamo quando parliamo di barocco (a margine del Festival di poesia Paolo Prestigiacomo 2021)

(A San Mauro Castelverde, il paese più alto delle Madonie, si è tenuto nelle giornate dal 19 al 21 agosto un Festival intitolato al poeta locale Paolo Prestigiacomo, con una giornata di convegno sulla poesia siciliana e non solo – a cui hanno partecipato… Continue Reading “Di cosa parliamo quando parliamo di barocco (a margine del Festival di poesia Paolo Prestigiacomo 2021)”

Con il lapis #9: Sonia Caporossi, Taccuino della madre

Con il lapis #9* Sonia Caporossi, Taccuino della madre Prefazione di Cinzia Marulli Edizioni Progetto Cultura 2021   *Con il lapis raccoglie brevi annotazioni a margine su volumi di versi e invita alla lettura dell’intera raccolta a partire da un componimento individuato come particolarmente significativo.… Continue Reading “Con il lapis #9: Sonia Caporossi, Taccuino della madre”

Sara Vergari, Su “Scavi urbani” di Giovanni Lovisetto (Transeuropa 2021)

Su Scavi urbani di Giovanni LovisettoNota di Sara Vergari Questo di Giovanni Lovisetto è un esordio che conferma la qualità della giovane poesia italiana, che fin dalle sue prime prove regala esercizi promettenti. In Scavi urbani (Transeuropa, 2021), l’autore, in accordo con il panorama… Continue Reading “Sara Vergari, Su “Scavi urbani” di Giovanni Lovisetto (Transeuropa 2021)”

Francesco D’Angiò, Tre poesie inedite

  Il passamano Del freddo che io sentonon ti rammaricare,a quest’ora è dolente anche il sole.Mi aggrappo ad un vecchio passamanoche conosce tutte le mie ossa,e vacillo quel che basta a ricordare una carezza.Erano i giorni agguantati,dove tu giungevi a sorprendermi di tenerezzasul sottile… Continue Reading “Francesco D’Angiò, Tre poesie inedite”

Con il lapis #8: Maria Grazia Palazzo, Toto corde

Con il lapis #8* Maria Grazia Palazzo, Toto corde Prefazione di Rita Pacilio La Vita Felice 2020   *Con il lapis raccoglie brevi annotazioni a margine su volumi di versi e invita alla lettura dell’intera raccolta a partire da un componimento individuato come particolarmente significativo.… Continue Reading “Con il lapis #8: Maria Grazia Palazzo, Toto corde”

Luca Campana, Fioriture invernali (Nota di Dario Talarico)

Fioriture invernali (Interno Libri, 2021) di Luca Campana è un libro di poesie suddiviso in sei sezioni apparentemente disorganiche. Come specificato nella stessa nota dell’autore, le prime due sezioni attingono ai ricordi dell’infanzia marchigiana del poeta, la terza è incentrata sul tema dell’autismo, la… Continue Reading “Luca Campana, Fioriture invernali (Nota di Dario Talarico)”

Paolo Marzocchi, Poesie da “D’amore e d’altre paure”

  da Prima parte. Poesie per chi sa amare L’altalena Insinuati ma lentamente, lento come fossiinchiostro e saliva.Infiltrati in me come acqua amarae diventerai oceano e poi abitudine,danzerai come non mai sulle note di unricordo che non è mio.Tra le dita delle mie mani stancheti… Continue Reading “Paolo Marzocchi, Poesie da “D’amore e d’altre paure””

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: