Friederike Mayröcker, sotto gli alberi di lacrime il mattino

Caspar David Friedrich, Waldinneres bei Mondschein

 

unter Bäumen Tränenmorgen (2003)

unter Bäumen saszen wir und Waldes Brausen unter
Bäumen sprachen zu einander schwiegen blickten
in den Wald der schon die Blätter warf und fegte
Lindenblütenblätter auf den Wegen unter Bäumen saszen
wir und schwiegen unter Bäumen ich allein und
schweigend ohne dich unter Bäumen du allein und
schweigend ohne mich

für Ernst Jandl

 

da:  Friederike Mayröcker, Gesammelte Gedichte. 1939-2003, hg. von Marcel Beyer, Suhrkamp, Frankfurt a. M. 2019

 

sotto gli alberi di lacrime il mattino

sotto gli alberi sedevamo noi e il fruscio della foresta sotto
gli alberi ci parlavamo tacevamo guardavamo
dentro la foresta che già gettava via le foglie e spazzava
i petali di tiglio sui sentieri sotto gli alberi sedevamo
noi e tacevamo sotto gli alberi io sola e
taciturna senza te sotto gli alberi tu solo e
taciturno senza me

per Ernst Jandl

 


Traduzione di Roberto Interdonato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: