I poeti della domenica #101: Cesare Zavattini, Mei taser

cesare-zavattini

Mei taser

Véta véta, cus’ela? Mei tasér.
An vrés mia disturbà chi du là
chi è dré a gusars’in mès a l’erba

*

Meglio tacere

Vita vita, cos’è? Meglio tacere.
Non vorrei disturbare quei due là
che si stanno chiavando in mezzo all’erba

© Cesare Zavattini, Mei taser in Stricarm’ in d’na parola, Milano, all’Insegna del Pesce d’Oro, 1973.

Un commento su “I poeti della domenica #101: Cesare Zavattini, Mei taser

  1. Persoalmente, sarà questo protrarsi del caldo, ma terrei questa poesia come unica speculazione filosofica…

    "Mi piace"

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: