I poeti della domenica #86: Nelo Risi, Complici

nelo_risi_cop

Nelo Risi
Complici

Tenendosi per mano come due assassini
dopo i giorni le notti con tutto l’eccetera
di soprassalto si svegliano muti.

Ancor giovani
ma non occorre, si vogliono uniti
e senza colpa che non sia quella dell’altro.

© Nelo Risi, Di certe cose (poesie 1953-2005), introduzione di Maurizio Cucchi, Milano, Mondadori, 2006, p. 64

Poesia proposta da Paolo Steffan

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...