Flashback 135 – Giubberosse

Cronaca del viaggio in una terra sconosciuta tra immagini e parole
Cronaca del viaggio in una terra sconosciuta tra immagini e parole

34

Anche se non parla, si capisce subito che qualcosa lo tormenta. Dopo essere sceso dall’auto, mirando a una porta immaginaria, calcia con forza un sasso. E mentre entrambi attraversano la strada in diagonale, il sasso e lui, di colpo una lucertola esce da un cespuglio. Alzando una polvere leggera li supera in pochissimi istanti e salta addosso al sasso, immaginando una preda in fuga. Lui continua a parlare dei suoi dubbi, i soliti, usando ampi gesti come a ingigantire le cose mentre io continuo a pensare a quella lucertola che, nel frattempo, è scartata di lato tornando a nascondersi in mezzo all’erba. È comparsa dal verde ed è scomparsa nel verde, sollevando polvere e lasciando noi due sospesi tra gesti e domande. Solo quando inizio a rispondere, dopo pochi minuti, la lucertola riattraversa la strada.

foto di Rosa Mangano
© Marco Annicchiarico

Leggi dal primo flashback     –     Leggi il flashback precedente     –     Leggi il flashback successivo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: