Categoria: recensioni

Mariachiara Rafaiani, Dodici ore (Nota di Sara Vergari)

Cosa c’è dall’altro lato del mio polso? Mariachiara Rafaiani, Dodici ore, Edizioni La Gru Nota di Sara Vergari   Esistere è un incontro, muoversi nel mondo, toccare le esperienze, sentire addosso l’avanzare del tempo, la poesia è un incontro con la consapevolezza del proprio…

“Allegri, puri e senza cuore”: Giorgio Ghiotti tra racconti e Peter Pan

  (Un giorno passavo per una via del quartiere Monti e ho visto gente china su un lavoro. Ho posato l’ombrello e mi sono fermata sotto un po’ d’acqua a capire cosa stessero facendo. Si trattava di un mosaico. Era magnifico, e perturbante insieme.)…

Marco Onofrio, Anatomia del vuoto (rec. di Giorgio Taffon)

Marco Onofrio, Anatomia del vuoto. Poesie, La Vita Felice 2019 Credo di non sbagliarmi se affermo che la raccolta poetica di Marco Onofrio Anatomia del vuoto (Milano, La Vita Felice, 2019) assume un rilievo esemplare per quanti scrivono, leggono, o svolgono attività critica oggi…

Gabriele Galloni, “L’estate del mondo”. Appunti per una poesia (di Giorgio Ghiotti)

Gabriele Galloni, L’estate del mondo. Appunti per una poesia di Giorgio Ghiotti L’estate del mondo è l’ultima raccolta poetica di Gabriele Galloni. Appronto una recensione, e invece l’unica operazione che riesco a portare avanti è appuntare e confrontare, incrociare, sorprendermi nel tracciare idee che forse…

“Tutto è sempre ora” di Antonio Prete. (rec. di Roberto Lamantea)

Antonio Prete, Tutto è sempre ora, Torino, Einaudi, 2019, pp. 128, euro 11,50 Cantano l’infinito le nuove poesie di Antonio Prete – Tutto è sempre ora, nella “bianca” Collezione di poesia Einaudi, 128 pagine – l’infinito del dettaglio, del frammento di sguardo, del “tempo”…

Giovanna Amato, Viviana del lago

Giovanna Amato, Viviana del lago, Robin Edizioni 2019 L’ansia d’infinito, costante nutrice di opere d’arte, fomenta ricerca, genera dedizione. Viviana del lago di Giovanna Amato è un romanzo sulla dedizione. Dedizione, già: un concetto, un termine, un punto di raccordo, un nucleo che addensa…

Anna Elisa De Gregorio, L’ombra e il davanzale (rec. di Marina Giovannelli)

Anna Elisa De Gregorio, L’ombra e il davanzale. Con tredici illustrazioni di Francesco Pirro. Prefazione di Maria Grazia Calandrone. Postfazione di Luigi Oldani, Seri editore, 2019 Il passo leggero di Anna Elisa DIE NULL Capitiamo ogni giorno dentro il nulla: conciliante sospensione nell’attimo in…

«Cadere nell’ebbrezza degli slegati»: nota su ‘Quando non morivo’ di Mariangela Gualtieri (di Giorgia Zanierato)

Mariangela Gualtieri, Quando non morivo, Torino, Einaudi, 2019, pp. 128, euro 12 «Espormi a tutte le correnti/ cadere nell’ebbrezza/ degli slegati»1 , sono versi ripresi più volte da Mariangela Gualtieri in Quando non morivo (Einaudi, 2019); ed è proprio nella caduta sguarnita di corde…

Stella N’Djoku, Il tempo di una cometa (rec. di Sabatina Napolitano)

  «Esistono suoni/ e nodi tra gole vento/ e montagne». Non credevo di trovarmi di fronte ad una voce così delicata. Ammetto di essere partita da un pregiudizio dato dal titolo della silloge, ma la potenza dei versi di Stella N’Djoku e l’intensità mi…

Rita Pacilio, La venatura della viola

Rita Pacilio, La venatura della viola, Giuliano Ladolfi Editore 2019 Emblema, azione, sfumatura, resistenza, essenza, slancio, opposizione: a coppie di contrasti si offre a chi legge La venatura della viola, la raccolta più recente di Rita Pacilio (Giuliano Ladolfi Editore 2019). La viola, fiore…

Cristiano Ranalletta, Il cielo sopra il Pigneto (rec. di Raffaele Calvanese)

Cristiano Ranalletta, Il cielo sopra il Pigneto, Scatole Parlanti 2019 “Quando ero piccolo il Pigneto non c’era. Si chiamava Casilina, Prenestina. Tangenziale, nel complesso era abbastanza brutto e ci abitava il secondo tragico Fantozzi”. Non si sentiva nessuno dire “abito al Pigneto” con l’enfasi…

Teresa Murgida, “Il filo quotidiano”. Nota di Vernalda Di Tanna

Maria Teresa Murgida, Il filo quotidiano, Compact Edizioni 2019. Nota di Vernalda Di Tanna La silloge Il filo quotidiano (Compact Edizioni, 2019) segna l’esordio poetico della calabrese Maria Teresa Murgida, accolta nella collana “Metropoli in versi” e accompagnata dall’ottima prefazione di Michela Zanarella. La raccolta deve…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: