Nelly Sachs, Nel verso oscuro tornano luci chiare

Nelly Sachs
Nel verso oscuro tornano luci chiare

 

Oggi, 12 maggio 2020, nel cinquantesimo anniversario della morte di Nelly Sachs, ho tradotto una sua poesia cercando di rispettare anche la struttura in rima incatenata. Quattro versi, densi, ai miei occhi una dichiarazione di poetica. Ho voluto interpretare il verbo “sollen”, chiaramente un dovere che è un impegno, come vera e propria missione della poesia. Nel dattiloscritto conservato nell’Archivio Nelly Sachs a Stoccolma »verstehen« è tra virgolette, a differenza di ciò che troviamo nelle versioni stampate di questa poesia, che fa parte del gruppo Glühende Rätsel, “enigmi incandescenti”*. (Anna Maria Curci)

 

Lichterhelle kehrt ein in den dunklen Vers
weht mit der Fahne »Verstehen«
Ich soll im Grauen suchen gehen
Finden ist woanders –

 

Nel verso oscuro tornano luci chiare
muovono la bandiera «comprensione»
Devo andare a cercare nel grigio, è mia missione
In altro luogo è il trovare –

 

Nelly Sachs
(traduzione di Anna Maria Curci)

Qui per l’audio del testo

* Nel volume Poesie (Einaudi), Ida Porena traduce il titolo del gruppo di poesie come Enigmi roventi . 

Un commento su “Nelly Sachs, Nel verso oscuro tornano luci chiare

  1. Grazie. Infinitamente. La traduzione è tra i gesti d’amore più straordinari e larghi, orizzontali. E le note traduttive un’aggiunta di riguardo, duplice sguardo che lega il testo e i lettori col filo forte di uno stesso rispetto. In assenza d’amore questi versi splendidi sarebbero rimasti fuori dalla mia gioia. Tanta riconoscenza!

    Piace a 3 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: