I poeti della domenica #75: Emanuel Carnevali, Visiting winds

Carnevali2

dal sito di «La Repubblica»

VENTI IN VISITA

Dalla finestra aperta,
una volta sola e non più,
entrano i venti in visita
dall’infinito.

Tutte queste parole
le ho lette un milione di volte −
sempre le stesse parole,
sempre le stesse…

Venti in visita…

*

VISITING WINDS

Through the open window come,
just once and no more,
the visiting winds from
the infinite.

All these words
I have read a million times −
always the same words,
always the same…

Visiting winds…

© Emanuel Carnevali, Visiting winds in Il primo Dio, a c. di Maria Pia Carnevali, Milano, Adelphi, 1978. La foto compare anche nel volume, dedicata all’amico Mitchell Dawson.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...