Tag: silvia bre

Questa parola fidata: Emily Dickinson tradotta da Silvia Bre

We wonder it was not Ourselves Arrested it – before – Dopo Centoquattro poesie e Uno zero più ampio (Einaudi 2011 e 2013) è uscito per la Bianca Einaudi il terzo volume di poesie di Emily Dickinson scelte e tradotte da Silvia Bre, dal titolo…

Poeti della domenica #28: Emily Dickinson, It might be lonelier

  It might be lonelier Without the Loneliness — I’m so accustomed to my Fate — Perhaps the Other — Peace — Would interrupt the Dark — And crowd the little Room — Too scant — by Cubits — to contain The Sacrament —…

Su “La fine di quest’arte” di Silvia Bre

A rischio di ripetermi (cfr. qui). Leggo spesso le poesie di Silvia Bre. Lo faccio, banalmente, per due ragioni che riguardano le fondamenta della poesia: per la bellezza ferma con cui molti passi continuano a sfidare la mente senza stancare, e perché nel tessuto…

La Dea in attesa: recensione a “Sette giorni fra mille anni” di Robert Graves

  Più la questione è sottile più mi rende felice. Graves, Sette giorni fra mille anni  Che si tenga attivo il servizio postale in Persia o che un esponente della Specie Impermanente dei Cammelli Polari ci tenga un discorso (1), che una linea stupisca un…

Reloaded (riproposte estive) #2: “Uno zero più ampio” – cento poesie di Emily Dickinson tradotte da Silvia Bre

    Dal 16/7 al 31/08 (il mercoledì e la domenica) abbiamo deciso di riproporre alcuni articoli di qualche tempo fa, sperando di fare ai lettori cosa gradita, buona estate e reloaded (La redazione)   *** È da pochi giorni uscito per Einaudi il…

“Uno zero più ampio”: cento poesie di Emily Dickinson tradotte da Silvia Bre

È da pochi giorni uscito per Einaudi il volume Uno zero più ampio, raccolta di cento poesie di Emily Dickinson a cura della poetessa e traduttrice Silvia Bre. Sono convinta che Emily Dickinson sia tra quegli autori il cui nome basti a far affiorare…

“È non capire, che amo fino in fondo” (di Giovanna Amato su Silvia Bre)

“È non capire, che amo fino in fondo”: Silvia Bre. Basta vedere le cose come sono per supporre variazioni clamorose: nel colpo d’ala, nel cerchio un po’ più largo l’aquila prende tempo e lo rende cristallo, ricava minuziosa dal reale l’immenso giacimento del possibile,…

Silvia Bre (testi scelti da Alessandra Trevisan e Maddalena Lotter con una nota di Anna Toscano)

Silvia Bre, Le barricate misteriose (Einaudi, 2001) da Passi   Quali ripari vado immaginando… È dove non s’avverte che universo remoto al mio dolere e le sere farsi previsione sterminata, case libere al vento. Sono le illuse strade dove la fortuna d’un momento sparendo…

Come leggono gli under 25 #9: Silvia Bre, Marmo

su Silvia Bre e Marmo di Alessandra Trevisan Vita: una forma subdola della morte. : E cosa potrà fare adesso Con i modi difformi che ho imparato, cosa accade se mi spalanco se la malapena sa essere infinita – Parto da un’annotazione mia a biro…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: