Categoria: inediti

Una domenica inedita #23: Omar Suboh, Il fondo delle scale

Il fondo delle scale. Era la prima volta che il vuoto non gli faceva paura. Si affacciò, timidamente, lungo la spirale delle scale del condominio, scorse rapidamente le decorazioni impresse nel corrimano in cui si aggrappava, e sputò. Un rivolo di bava calò dalle… Continue Reading “Una domenica inedita #23: Omar Suboh, Il fondo delle scale”

Una domenica inedita #22: Carola Allemandi, Poesie da “Sembrava il Sole”

  Qualcosa è successo: come quel giornodi Sicilia i capelli intrappolatitra le ciglia suggerivano forseil sentimento: più di ciò che siamo,di accorgersi della solitudinenell’essere impotenti a sé stessitra i rumori sordi delle palpebre.   Non sempre i nostri corpi hanno una notteprecedente. Chissà se… Continue Reading “Una domenica inedita #22: Carola Allemandi, Poesie da “Sembrava il Sole””

Una domenica inedita #21: Sergio Daniele Donati

  L’ebreo si dondola L’ebreo si dondola,mentre la palpebrapiega al ricordo,e il suonodelle litaniegiunge da lontano. L’ebreo si dondola,e mette il corponell’onda lenta,nel flusso dei millenni,e si concentranel punto vuotoe bianco primad’ogni lettera. L’ebreo si dondolanell’abbaglio del suono,nel canto ancestrale,nella parola aspra,nel suo nomeche… Continue Reading “Una domenica inedita #21: Sergio Daniele Donati”

Una domenica inedita #20: Luigi Paraboschi

Dove sosta l’inverno Siamo autentici in quel tremoreche ci assale di fronte al dubbionoi che portiamo addosso tuttele contraddizioni tra la mentee un cuore sul quale scopriamo semprerughe nuove, noi quelli che hannol’incertezza sopra le punte di ditarattrappite con le quali vogliamorinnovare i sogni… Continue Reading “Una domenica inedita #20: Luigi Paraboschi”

Una domenica inedita #19: Riccardo Delfino

  Quanto si profonde la nostrapassione, anche dopo essersinaufragata, ancora ci anima,ancora reclama questo giocodi perdizione. Ma io ti restomare aperto, e tu resti scogliera,angelo appuntito senza vela. E se ti immergi in acqua,mi faccio pangea.E se vuoti l’oceano, ti piangoda fare marea. Lontano… Continue Reading “Una domenica inedita #19: Riccardo Delfino”

Una domenica inedita #17: Patrizia Sardisco

  Nt’austu, na nuttata Sèntiri, ‘un s’a firari a fari. Vìriri annarbuliariarbuli e arma e favara ‘i vattìucosiddìu, gràscia, pirdunufurnicìi ‘i lupu cùpiu, u stessu crìriri e cchiù jusu fiuràrisi i cristiani nne casiruri nne riti, nne linzola ‘i ruètta tuttu nzèmmulaaggigghiati nno scantu… Continue Reading “Una domenica inedita #17: Patrizia Sardisco”

Una domenica inedita #16: Giulia Catricalà, Poesie da “Ombre convesse”

  Ricordare è riordinare segno a segno, fare regno dell’inessenziale,estinto e poi tornato.Ricordare te è affilare, taglio a taglio, fare pegnodel dolore in cambiodella regola che tu sei nel passato. Scordarmidi te sarebbe, pezzo a pezzo, esser viva in vie distorte, uscire dal senno, uscire dal senso senzapassare per la morte. … Continue Reading “Una domenica inedita #16: Giulia Catricalà, Poesie da “Ombre convesse””

Una domenica inedita #15: Annachiara Atzei, Cinque poesie da “La città dei sogni”

  LENTAMENTE Lentamente sei me:diventi i miei capelli, il mio naso,la mia ferita e la mia meraviglia.Diventi una spalla, i fianchi,il bianco delle unghie, una caviglia.Non è cosìche avevo immaginatodi saperti – legato al cuore.Mio amore più forte del silenzio.   STANZE Essere impreparati… Continue Reading “Una domenica inedita #15: Annachiara Atzei, Cinque poesie da “La città dei sogni””

Il demone dell’analogia 19#: Passante

«Una strana amicizia, i libri hanno una strana amicizia l’uno per l’altro. Se li chiudiamo nella mente di una persona bene educata (un critico è soltanto questo), lì al chiuso, al caldo, serrati, provano un’allegria, una felicità come noi, esseri umani, non abbiamo mai… Continue Reading “Il demone dell’analogia 19#: Passante”

Una domenica inedita #14: Luciano Benini Sforza, Nella luce della sabbia

  E nemmeno Ti tengo, sai,come una rosa biancao una goccia di lucein un bicchiere. E nemmeno in terreora solo d’aria,nel pensiero, mi sentirai come ombrao petalo che si staccada te cadere…   Nella sabbia bianca In queste ore così larghe,così silenziose onde immobili portano… Continue Reading “Una domenica inedita #14: Luciano Benini Sforza, Nella luce della sabbia”

Una domenica inedita #13: Mario Famularo, Poesie da “Prigionie dello splendore”

  l’intreccio di seta nella catastrofe conun solo gesto accordare alla fiamma,ornare la terra d’incendio. questa laforma del cielo, del bianco, disuperiore eleganza: la cenereintessere all’eco del bosco, essere ilvuoto che ovunque risplende,fiorire una cura struggente. svanisci, dissolvi, disperdi:la grazia è la vita dei… Continue Reading “Una domenica inedita #13: Mario Famularo, Poesie da “Prigionie dello splendore””

Una domenica inedita #12: Ivan Fedeli, poesie da “Cose di provincia”

  (Il signore del luogo) Per molti era il signore della stradamentre passava tutto a cuore e muscoliattaccando bottone alle donne eal mondo. Chi tra noi abbassava gli occhine aveva paura e affrettava il passopensando ai pensieri belli che fannocoraggio. Forse in lui pulsava… Continue Reading “Una domenica inedita #12: Ivan Fedeli, poesie da “Cose di provincia””

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: