Stefania Onidi, da ‘Quadro imperfetto’

TEGENARIA

Cominciare dalla lingua,
dalla fame di parola.
Lontanissima visione di alfabeti.

Il silenzio convulsione,
annuncia vita.

Dalle profondità estrarre il succo
il rigurgito di uno sguardo, un colore
il ritmo affidabile di una musica apparente.
Fissare il punto dell’andare.
Fare un nodo.

Nel ventre cavo
si muove la mia creatura.

Dire.

 

EOS

Penso al mattino,
quando apparve in cielo Aurora dalle dita di rose.
Ti alzasti dal letto.
Rapita, studiavo la geografia del tuo corpo.
Stavi sui miei occhi,
stavi in punta di lingua come un dio
al quale implorare un miracolo.

Cerco di calmare le dita
adesso.
Pensare al quadro
usare il filo.

 

*
Valutare il vento
la sua luce tesa
la volontà di correre il vuoto.

Bastano mano e saliva.
Quel gesto antico e innocente di voler toccare il respiro
bucare l’aria.
Contare quanti nodi mi attraversano le dita.

In questa erosione segreta
declinare all’infinito i modi del mio esistere.

 

CONGIUNGERE

Mangiare questi grani di sabbia
slacciare la cintura
seguire la corrente.

Approdare alla tua carne.

Leccare le tue dita
ascoltare la tua mano
disegnarti sul palmo
nuova linea della vita, altri destini.
Baciare il tuo tempo.

 

*
Sto nella calma apparenza di quest’acqua.
Frammento d’esistenza, onda stanca,
emozione infranta nel blu.
Triste questa sabbia,
assomiglia a una carezza non data,
alla bugia detta per non ferire.
Il cielo inghiotte anche
l’ultima lama di luce e mente e sorride
dietro un orizzonte troppo piccolo.
Perché non mi butto?

.

© Stefania Onidi, Quadro imperfetto, Bertoni Editore, 2017, euro 12,00

Stefania Onidi (1973), laureata in lingue e letterature straniere, vive a Perugia, dove insegna. Ha pubblicato Con un filo di voce (La Riflessione, 2011) e Qui Altrove e Oltre (Montecovello, 2015). Quadro Imperfetto (Bertoni, 2017). Sue poesie o notizie sono apparse in blog letterari e siti internet (Oltre scrittura, Carte sensibili, ReginaMab, Intellettuale dissidente, Oubliette Magazine, Centro Cultural Tina Modotti Caracas, Laboratori di poesia) e antologie, tra queste: Il segreto delle fragole 2018 (LietoColle, 2017); Umbria. Omaggio in versi ( Bertoni, 2017); Siamo come pesci che si cercano (e-book Samuele Editore 2017); Premio Nazionale Terra di Virgilio (Gilgamesh, 2017); Doce poetas italianas para el siglo XXI (e-book La Náusea, 2016). Apprezzata nel mondo della pittura, ha esposto in collettive d’arte contemporanea nazionali e internazionali.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.