I poeti della domenica #92: Carmine Vitale, *volevo dirti che

carmine

I poeti della domenica #92: Carmine Vitale, *volevo dirti che

(da *di cosa stiamo parlando, Carteggi Letterari, Le edizioni, 2016)

.

*volevo dirti che

qualche volta l’erba è gelata
come se la difficoltà fosse un giorno di febbraio
che proprio mentre sto scrivendo una signora dietro di me sbircia
come uno scoiattolo da un ramo
e che vorrei sapere se quello che volevo dirti poi si è capito
o mi è rimasto nella bocca come un bacio non dato

una mattina che tarda ad arrivare
un sacrificio pagano
una scure

però poi anche un sorriso
una mano nei capelli
una nota che da lontano rompe la notte sono cose che puoi tocca-
re attraversando la vita
e che poi proprio qui adesso al centro del netto di un cortile un venta-
glio muove l’aria come fosse un vento
e che vento mi sembra di sentire mentre mi accorgo di qualcuno
che lascia i suoi passi nelle scarpe che qui hai lasciato come un
segno del tuo passaggio
quasi a dire ti amo . ma da lontano.

*

© Carmine Vitale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...