Francesca Del Moro, Dieci haiku

Dieci haiku di Francesca Del Moro
Immagini: Nina Nasilli

 

 

Conti le sillabe come sfiorassi un pianoforte
anche la musica delle parole
comincia dalle dita.

Metrica: terzine quinario-settenario-quinario

 

Social haiku

 

(Haiku-da-fé)

 

È questa fogna
di stomaci vocianti
la nuova gogna

 

*

 

Meglio se vomiti
nella tazza del cesso
e non su facebook

 

*

 

Faccia pulita
su faccialibro e qui
faccia di merda

 

Nidi nel nido - pastelli ad acqua su carta, 105x77 - 2013

Nidi nel nido – pastelli ad acqua su carta, 105×77 – 2013

 

Eye-ku

 

Di me non vede
che il brillare degli occhi
che lo rispecchiano

 

*

 

(Haiku delle 6.00)

 

Di colpo il suono
distrugge il sogno, il sonno
e schiude l’occhio

 

*

 

Se invece l’arte
fosse l’oppio per l’occhio
che non sopporta?

 

*

 

Qui si spalanca
l’occhio dell’universo
e si contempla

 

Soul-mate (n.1) - acrilico su tela, 100x100 - 2006

Soul-mate (n.1) – acrilico su tela, 100×100 – 2006

 

Haiku per musica sola

 

Su partiture
di silenzio lentissimi
i suoni cadono

*

Ti scopri cava
se ogni suono ti affiora
dentro e ti esplora

*

Si era distesa
facendosi toccare
dalla sua musica

 

Somigliami - pastelli ad acqua su carta, 70x100 – 2013

Somigliami – pastelli ad acqua su carta, 70×100 – 2013

One comment

I commenti sono chiusi.