Flashback 135 – Soldatini

Cronaca del viaggio in una terra sconosciuta tra immagini e parole
Cronaca del viaggio in una terra sconosciuta tra immagini e parole

31

Ricordo nei primi anni ottanta le tre edizioni del quotidiano La Notte, con quel titolo rosso bombato su sfondo bianco, con le notizie che cambiavano in così poche ore. Ricordo, in una gita con la scuola, quelle rotative che giravano, lasciando odore di inchiostro e pensieri da grande. Tre edizioni al giorno, mattino, pomeriggio e sera. Ricordo che con mio padre andavo a prendere mia madre in fabbrica. Lui si fermava in edicola a comprare l’edizione della notte e poi passava dal bar a prendere un caffè e un sacchetto di patatine. Dentro, come sorpresa, in quegli anni trovavi i soldatini di metallo. Con le lance, con le asce o con il martello. Ritornando a casa, mettevo il nuovo arrivo sulla scrivania, accanto agli altri. Tutti allineati a guardare verso l’armadio. L’uomo nero era avvisato.

© Marco Annicchiarico

Leggi dal primo flashback     –     Leggi il flashback precedente     –     Leggi il flashback successivo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: