I poeti della domenica #131: Alessandro Burbank, Quando ripenso alla casa delle girandole

immagine fornita dall'autore del testo

immagine fornita dall’autore del testo

Quando ripenso alla casa delle girandole.

Una casa che dava sul canale dietro i Frari
a Venezia ci passavo tornando da scuola
alle elementari, da solo, avevo già le chiavi.
Poco più avanti girato l’angolo dopo Tonolo
la pasticceria più buona del mondo per noi
ancora dopo il calzolaio (non so se ci sia più)
hanno tolto tutte le gomme del ponte detto
ponte delle gomme perché ci attaccavano
le gomme da masticare di tutti i colori, credo
sia i turisti dei primi flussi turistici sia tutti
i miei amici, con un balzo gomma al dito,
ammetto che un paio le ho messe anche io
come una volta andava le Brooklyn gustolungo
ad esempio, beato chi le ricorda, o le Bigbubble.
Mi domandavo sempre quale fosse la prima
in assoluto. Se la trovo ti passo la foto, sia della
casa con le girandole sia del ponte delle gomme.
Perché adesso mi viene da piangere.

*

© Alessandro Burbank

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...