Tag: Giuliano Mesa

Inediti di Bernardo De Luca

da “Gli oggetti trapassati” – – * – – La città all’alba interseca le rette con chiarezza, disegna dei percorsi di vuoto, elimina il peso del cemento per scrostare i palazzi immobili: la luce dischiusa a mostrare le ossa del reale. Chi per le…

Barbara Coacci – Altitudini

Nota dell’autrice: Questa poesia è stata scritta dopo una passeggiata fatta sopra le mura dell’Anfiteatro di Ancona con Giuliano Mesa ed è a lui dedicata ********* Qui sembra che il mondo finisca appena ne pronunci un segmento La prima volta delle falesie, dei tronchi…

“Tiresia” di Giuliano Mesa: un oracolo poetico e non profetico – di Andrea Accardi

Testo rimaneggiato della relazione tenuta a Pisa il 20 maggio 2013 in occasione del “Seminario per Francesco Orlando” . Vorrei proporre qualche riflessione sul Tiresia di Giuliano Mesa, anche se la mia analisi puntuale riguarderà solo la prima parte del poemetto. Quest’opera è costituita da cinque…

Giuliano Mesa (è passato un anno)

Ricordiamo Giuliano Mesa, a un anno dalla scomparsa, nell’unica maniera possibile, proponendovi una selezione di suoi testi. (La redazione) (dal primo de  “I quattro quaderni – Zona 200o) I avere, era questo, dopo dire e ascoltare, quasi nulla ma quello come per sempre. parola…

Innenansichten – Un e-book a Berlino

La casa editrice Lettrétage in collaborazione con l’Istituto Italiano per la Cultura di Berlino ha pubblicato un’antologia italo-tedesca di poeti italiani contemporanei in formato e-book, presentata nel corso di un incontro a Berlino sulla poesia italiana. Gli autori antologizzati hanno a loro volta ciascuno indicato …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: