Categoria: articoli

Solo 1500 N. 9 – Reading per nessuno (ovvero: ‘a machinetta p’ò cafè a una tazza)

Solo 1500 N. 9 – Reading per nessuno (ovvero: ‘a machinetta p’ò cafè a una tazza) Può capitare, come è capitato e capiterà, di partecipare a un reading poetico, al quale non assista un pubblico numeroso, o al quale non  assista alcun pubblico. Questo… Continua a leggere “Solo 1500 N. 9 – Reading per nessuno (ovvero: ‘a machinetta p’ò cafè a una tazza)”

Solo 1500 N. 8 – Gli aerei con lo striscione in coda

SOLO 1500 N. 8 – Gli aerei con lo striscione in coda Il bambino in riva al mare che tiene la mano all’uomo stempiato, sono io. La bimba riccioluta, e un po’ più piccola, che tiene l’altra mano, è mia sorella. Tutti e due… Continua a leggere “Solo 1500 N. 8 – Gli aerei con lo striscione in coda”

Solo 1500 N. 7 – Le armonie profonde

Solo 1500 n. 7 – Le armonie profonde “Il mondo che vi pare di catene / tutto è tessuto d’armonie profonde” . Questa poesia di due versi, è, quasi certamente, la più bella, tra quelle scritte da Sandro Penna. Sicuramente è  tra le mie… Continua a leggere “Solo 1500 N. 7 – Le armonie profonde”

CetonaVerde Poesia 2011: I vincitori (comunicato stampa)

con il patrocinio di Comune di Cetona con il contributo di IntesaSanpaolo comunicato stampa  PREMIO CETONAVERDE POESIA 2011 IV edizione 15 – 16 luglio 2011 Cetona (Siena) Premio Poesia Giovani. Certame (prima edizione) Premio Cetonaverde Poesia in Memoria di Luigi e Tere Cerutti Premio… Continua a leggere “CetonaVerde Poesia 2011: I vincitori (comunicato stampa)”

Solo 1500 N. 6: La felicità è un abisso

SOLO 1500 N. 6 : La felicità è un abisso “E noi che pensiamo la felicità/ come un’ascesa, avremmo l’emozione/ che quasi ci smarrisce di quando cosa ch’è felice, cade.” (Rainer Maria Rilke). Erri De Luca citando questi versi di Rilke, in un suo… Continua a leggere “Solo 1500 N. 6: La felicità è un abisso”

Solo 1500 N. 5 – L’uomo delle figurine

SOLO 1500 n. 5 – l’uomo delle figurine Il ragazzo seduto di fronte a me, in treno, indossa una brutta camicia a righe e strani occhiali da vista, modello anni ottanta. Parla al telefono con voce da adolescente, ripetendo, più volte, a chi l’ascolta… Continua a leggere “Solo 1500 N. 5 – L’uomo delle figurine”

SOLO 1500 N. 4 – Invidia, il quarto d’ora di Francesco De Gregori

SOLO 1500 N. 4  – INVIDIA, il quarto d’ora di Francesco De Gregori “Una mattina uscendo di casa, ho visto che il marciapiede era pieno di siringhe. Ho pensato non mi riguarda finché mio figlio non si punge lì, giocando. “ La frase è… Continua a leggere “SOLO 1500 N. 4 – Invidia, il quarto d’ora di Francesco De Gregori”

SOLO 1500 N.3 – Biennale Arte 2011: Zimbabwe 1 – Italia 0

Solo 1500 n. 3 – Biennale Arte 2011: Zimbabwe 1 – Italia 0 Diamo un po’ di numeri:  Artisti in mostra nel Padiglione Italia 270. Artisti in mostra nel Padiglione Zimbabwe 4.  Numero di giornalisti, intellettuali, artisti, galleristi, critici, autorità e pubblico presenti all’Arsenale,… Continua a leggere “SOLO 1500 N.3 – Biennale Arte 2011: Zimbabwe 1 – Italia 0”

SOLO 1500 N. 2- La cotoletta premonitrice

SOLO 1500 N. 2 – La cotoletta premonitrice. Se solo quel giorno, io e il mio amico Beppe, avessimo almeno intuito che il contenuto dei nostri piatti a pranzo, non era semplicemente cibo ma chiara indicazione di cambiamento di vento. Se lo avessimo percepito,… Continua a leggere “SOLO 1500 N. 2- La cotoletta premonitrice”

Ernesto Sabato – Final de una (r)esistencia (post di natàlia castaldi)

Avrei voluto saper trovare parole come queste per salutarlo, lo hanno fatto due amici di noiseFromAmerika, Michele Boldrin e Ne’elam, che ringrazio. nc ______________ Al morire, questa azione infattibile che si compie obbedendo, [si] succede più in là della realtà, in un altro regno.… Continua a leggere “Ernesto Sabato – Final de una (r)esistencia (post di natàlia castaldi)”

Allontanamento di classe – Piccolezze e follie

  Conosco Savina Dolores Massa da anni e da anni la leggo con rinnovato stupore e ammirazione. Potrei anche fermarmi a questo, e basterebbe

Il Re è nudo. Anzi, muto.

Il Discorso del Re di T. Hooper. Spunti di riflessione.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: