Lucio Toma, inediti

AGIOS LEON

Poche case forse non bastano
a farne una località su Google maps,
perché Agios Leon non è in fondo
che il ricordo di un volto sbucato
dal vento dentro i miei occhi
di passaggio che nessun satellite
ha mai scovato.
——————-Agios Leon resta
l’ago di un dito che punta
a cucire la distanza dal passato
alla strada di quel turista
in cerca della rotta giusta
prima di finire in mare
a Porto Limnionas.

*

NEL GLOMERULO OFFESO

Inventati un nome a caso, di quelli
che infastidiscono perfino il T9
– drusen, dotto di Aranzio, emazia,
membrana di Bruch, coledoco… –
e non sarà difficile ritrovarselo
un giorno tra i referti medici:
e quanto imprecherai per crederci!

Io dalla mia vita c’è
che se non avessi sofferto
non avrei goduto del privilegio
di scoprire nel glomerulo
offeso a morte il reperto
della mia storia.

*

DIO SANTO BUONO

Se fosse stato per nostro Signore,
Dio santo buono, sarei già morto
anche a pregare, prima di implorare.
Allora meglio non prendersela
e bestemmiare alla salute
di quel bastardo di un Uomo
che quando si applica riesce
a fare miracoli: restituire vite
come da un aereo precipitato.

*

Lucio Toma, al quale è dedicata la puntata n. 8 della rubrica “In Apulien” su Poetarum Silva, scrive di sé:

Lucio Toma, scrittore, poeta e giornalista, si è laureato con lode in Lettere moderne presso l’Università degli Studi di Bari. Nato nel 1971 a San Severo, dove risiede, coltiva il terreno accidentato dell’insegnamento presso l’Istituto agrario della sua città e pure qualche “storta sillaba e secca come un ramo…” che ha portato frutti nel 1999 (Zigrinature, All’insegna del Cinghiale ferito) e nel 2006 (A Gonfie Vene, Ianua). Diversamente si è prestato a collaborazioni con magazine locali e quotidiani, presentazioni di eventi letterari e interventi critici. Alcuni suoi versi sono apparsi su varie riviste. Altro gli sfugge o poco importa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...