Anteprima di “Soffiati via” – di Vito M. Bonito

di Vito M. Bonito

[Esce in questi giorni il nuovo libro di Vito M. Bonito, Soffiati via, per Il ponte del sale. Qui un estratto della silloge.]

bonito

*


le vere persone diluite
avvengono all’alba

fanno a pioggia
i respiri

cadono a mille
dal cielo
a scintille


*


nostra luce
opaca e nostra

chi rimane cosa rimane

più pura umana
cosa

benedizione
selezione
soluzione
salvezza
macellazione


*


allora una
due tre
quattro solo tre
al bisogno
massimo quattro

in cauda miniàs non pregare
cinque non dire
dimentica l’aria
arrenditi all’ira

quattro ogni notte
sempre ogni notte
pediatrica dose
pediatrica morte


*


un velo liquido
fino all’estasi

trafitta
confusa

brace umana

superinfusa

3 comments

I commenti sono chiusi.