Poetarum silva n. 1 (the best of January – Pdf scaricabile)

the best of - gennaio 2013(clicca sull'immagine di copertina per scaricare il pdf)

the best of – gennaio 2013
(clicca sull’immagine di copertina per scaricare il pdf)

Come promesso, la Redazione si è riunita ed ha fatto una selezione dei 9 migliori articoli del mese di gennaio, raccogliendoli in un unico file scaricabile in formato Pdf.

buona lettura a tutti e grazie per la vostra presenza e le vostre letture.

the meltin’po(e)t_s

_________

*La Redazione tutta ringrazia Fabio Michieli e Marco Annicchiarico per il paziente lavoro di impaginazione, grafica, consulenza e sopportazione della nostra matta redazione, al fine di realizzare gratuitamente questo bellissimo (ce lo diciam da soli!) inserto mensile.

8 comments

  1. siamo una redazione affiatata e ci vogliamo così bene da sceglierci a vicenda, quando ci piace quello che un altro di noi scrive.
    si chiama EMPATIA = SENTIRE DENTRO ed è una cosa bellissima.
    tanti saluti

    "Mi piace"

  2. ho trovato questo lavoro ricco e stimolante, da parte mia ringrazio, sentitamente, la dott.ssa anna maria curci per aver voluto inserire una mia opera nel suo lavoro inerente la poeta ursula krechel: da una opera poetica originale (della krechel), una traduzione testuale (della curci) e poi mia trasposizione in foglio colorato, giochi metalinguistici che, da anni, mi appassionano moltissimo, forse per via di mia, oramai remota, formazione nei dintorni di g.b. vico_j. joyce??

    "Mi piace"

  3. Mi ha fatto piacere rincontrare Lolini , uno che non la manda a dire , antiletterario per eccellenza , eslege ampiamente sottovalutato e rimosso dai grossi papaveri del secondo Novecento . L’approdo a Einaudi se lo merita proprio ( e senza passare da Comunione e Liberazione ! ) .

    "Mi piace"

    1. Caro Leopoldo, sono altrettanto felice tu abbia sottolineato la presenza in questo estratto, di una poetessa come Klaus Miser che non sa nulla né di Einaudi né di comunione e liberazione, ma tanto di bettole dove la parola vive.
      Vedi, d’accordo su tutto, ma la polemica se è con o verso Lolini, la vai a fare “a casa di” Lolini, non dove si lavora per offrire una visione della poesia che da un Lolini arriva a una Miser, senza – tra l’altro – tracciare graduatorie di merito, blasoni e valore.
      un abbraccio, as always.
      nc

      "Mi piace"

  4. E’ di dominio pubblico che ci sono poeti approdati a Mondadori con i “buoni” uffici di CL , a discapito di altri che non dispongono di santi in paradiso . Vecchia storia . Ma non è questa la sede per fare polemiche e me ne scuso .
    leopoldo attolico –

    "Mi piace"

I commenti sono chiusi.