*Azioni

invocAzione

prima che l’inverno strozzasse
i lineamenti del paesaggio, prima
che un convoglio decidesse il viaggio

io ho chiamato, alzato la voce, urlato

– dove sbattono le parole, chi
raccoglie il tonfo o forse resistono
in qualche anfratto
trattenute da un appiglio vivono nell’eco
o danno corpo ad un big bang finale? –

prima che una pietra rompesse
il cerchio e da una costola
uscisse questa voce, che trema

ti ho chiamato, amore

(le mie grida impiccate ai rami, impigliate
tra le guglie, rubate da un becco, lasciate
cadere in chissà quale campo)

lacerAzione

sembra facile quando giugno rischiara
e fa festa tutt’intorno: ogni luce
si accorda con le rocce e il reclinare
dolce, delle colline

io ho sentito il tremolio dell’erba
bucare gli occhi, l’odore del verde
quando
mi baciavi piano
ho sentito le lepri correre sul cuore

ma sono nata a marzo, nell’incertezza
che hanno i cieli e il fango
quando, sotto la crosta, tutta la vita
s’addolora
spacca le sue labbra, chiama a raccolta
il sangue, lacerata
trova nella sua nudità la forza
e la sua pena.

deviAzione

-quella memoria è fame che
non si scrive e non ci colma-

(Nina)

oggi mi balla un occhio e tu sei dentro
appeso come una scimmia
ma dove sei nel mondo, in quale cavità
ripari il sale, io non lo so
ma sento ancora il carico e la spinta
l’innalzarsi sulle punte
al tuo rientro. e non dimentico

anche per questo allungo la distanza, faccio
passi larghi e segno il territorio come i cani
qualcuno dovrà pur iniziare, dire
dell’umido che resta, delle macchie
le storture e tutti gli amen

gli amen e tutto il rumore

8 commenti su “*Azioni

  1. la tua mano è sempre più sicura e decisa…credo che quando verrà alla luce l’intera silloge da cui queste tre poesie sono tratte, ne trarremo tutti beneficio.

    “oggi mi balla un occhio e tu sei dentro
    appeso come una scimmia
    ma dove sei nel mondo, in quale cavità
    ripari il sale, io non lo so
    ma sento ancora il carico e la spinta
    l’innalzarsi sulle punte
    al tuo rientro. e non dimentico”

    questa strofa è strepitosa

    "Mi piace"

  2. Molto belle queste tue *Azioni, Anna.
    Concordo con Gianni, deviAzione ha una grande forza, mi piace molto.
    Aspetto di leggere il resto :)
    ciao

    Stefania

    "Mi piace"

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: