l’irragionevole prova del nove (gc) – continua

sim  com_klein

cari sventurati lettori,

dispiacemi per quanti di voi erano in attesa del gran finale, la nona di nove puntate di questo dialogone, e non lo dico gran dialogo ché potrebbe apparire autotributarmene una grandeur che non ha, che non ho,  ma non ci sarà qui di seguito nessun’altra puntata, e la davvero irragionevole ragione di ciò ella è che la ‘provoletta’, – cosí amo definirla tra amici, – verrà incartata a breve in un poco voluminoso volume dalla Smasher Edizioni.

Sette anni sono passati dalla prima stesura, e, –  a parte i sentiti ringraziamenti ad Anna Maria Curci, che con infinite grazia e pazienza ha postate le precedenti puntate, qui su poetarum, e a Giulia Carmen Fasolo, che leggendole ha follemente deciso di editarle in un tutt’uno, e sperando che sia al meno questa volta una “ragionevole follia”,  –  ripeto oggi la dedica che mi si scrisse allora:

“a f.c. e a fiornando questo gran minuto foglio o feuilletton”,

loro, miei compagnisegreti per sempre, sanno perché.

teqnofobico chiocciola @lias gc @lias giovanni campi

2 comments

  1. naturalmente se mai qualcuno avesse seguite le puntate e desiderasse la nona da subito e non attendere la pubblicazione cartacea sarebbe sufficiente chiederlo in forma privata

    gc

    Mi piace

  2. Il mio grazie va a gc-teqnofobico e a tutti i lettori delle puntate del dialogo tra simpliciter e complicatibus, nella “irragionevole prova dell’essere”. Dalla rete alla pubblicazione cartacea un caloroso arrivederci.

    Mi piace

I commenti sono chiusi.