Impasse – di Maria Grazia Galatà

Alterego - di Marco Circhirillo

impasse
di corse
appuntati all’apice
di undire

soltanto la gabbia

ti dislochi il fiato
inafferrato
marcendo in nebbie
di risentimento

e cadi
sulla soglia
doglia

di te

Maria Grazia Galatà                                                      gennaio 2010-01-26

13 comments

I commenti sono chiusi.