Tag: bianca tarozzi

Rileggere Luigia Rizzo Pagnin

La poesia zé l’oro del pensar Se no tuto sarìa ragionamenti … roba che pesa [La poesia è l’oro del pensare/ altrimenti tutto sarebbe ragionamenti/… roba pesante]     Quando un anno fa si è spenta la fiammella che teneva accesa la lampada di…

I poeti della domenica #62: Bianca Tarozzi, Ritorni

RITORNI Questa vita m’inonda di barattoli vuoti, recipienti inservibili, frammenti di specchi, vetri rotti, manici senza bricchi, cartoline, brogliacci minutamente scritti. Cha farne? Ed egualmente a pezzi, o rabberciati, innumeri frammenti del passato, insensati momenti. Illeggibile saga in movimento! Tutto scompare dentro il presente…

Le cronache della Leda #37 – Quando la Glück mi spiega mio figlio

Le cronache della Leda #37 – Quando la Glück mi spiega mio figlio Mio figlio mi accusa della sua infelicità, non a parole, ma nel modo con cui guarda a terra, procedendo lentamente nel vialetto; sa che lo osservo. Per questo saluta il gatto,…

Bianca Tarozzi – Tre per dieci

Bianca Tarozzi – Tre per dieci – Lo Cicero editore – 2013   Entriamo in questo nuovo libro di Bianca Tarozzi così come si entra in una casa. In una casa che non conosciamo. Una dimora fatta di dieci stanze che l’architetto Tarozzi ha…

Ritratti di poesia – ottava edizione

Ritratti di Poesia Edizione VIII- 2014   Roma, 12 febbraio 2014, Tempio di Adriano- Piazza di Pietra. Uno sguardo alla diversità delle voci. L’oralità, la poesia metropolitana. L’irruzione del fumetto e di Twitter. Premiati Giampiero Neri e Adam Zagajewski. Il Tempio di Adriano ospiterà…

Luigia Rizzo Pagnin: poesia e impegno civile

«Io mi considero una donna della stagione dell’emancipazione, una parola che nell’esplosione del femminismo in Italia è caduta in disgrazia, ma che io rivendico invece, perché attraverso questo percorso ho preso consapevolezza: […] ho appreso che molte [donne] entravano nella Resistenza per il padre,…

Bianca Tarozzi – La signora di porcellana

Bianca Tarozzi – La signora di porcellana – Di felice edizioni 2012 “Lo straccetto che avevo ricamato / a punto nodo – un nodo troppo stretto – / fu restaurato da mia madre e comparve / alla mostra scolastica, perfetto. // Era celeste e…

Jozefina Dautbegovic, La televisione di Dio

Ho conosciuto Jozefina Dautbegovic a Trieste nel 2005, l’ho sentita leggere le sue poesie in italiano e nella lingua originale. A tutti gli amici ho voluto far conoscere questi testi perché ne fossero coinvolti e incantati quanto lo ero io. Con jozefina ci scambiavamo…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: