Tag: Vladimir Majakovskij

Franco Fortini, Un’altra attesa

UN’ALTRA ATTESA (1958) è bene scrivere una poesia sul primo maggio fin da novembre o dicembre MAJAKOVSKIJ     UN’ALTRA ATTESA Ogni cosa, puoi dirlo, è assai più buia di quanto avevi immaginato, in questa casa dove ti han detto di aspettare che tornino… Continue Reading “Franco Fortini, Un’altra attesa”

I poeti della domenica #276: Vladimir Majakovskij, Lilička!

Lilička! Al posto di una lettera Il fumo del tabacco ha roso l’aria la stanza è un capitolo dell’inferno di Kručënych*. Ricordi? Accanto a questa finestra per la prima volta, in estasi, carezzai le tue mani. Oggi ti vedo seduta, il cuore in un’armatura di… Continue Reading “I poeti della domenica #276: Vladimir Majakovskij, Lilička!”

I poeti della domenica #275: Vladimir Majakovskij, Alle insegne

  alle insegne Leggete libri di ferro! Sotto il flauto d’una lettera indorata si arrampicheranno marene affumicate e navoni dai riccioli d’oro. E se con allegra cagnara turbineranno le stelle “Maggi”, anche l’ufficio di pompe funebri moverà i propri sarcofaghi. Quando poi, tetra e… Continue Reading “I poeti della domenica #275: Vladimir Majakovskij, Alle insegne”

I poeti della domenica #274: Gianmario Lucini, Lettera da un Paese di morti

  Lettera da un Paese di morti Voglio concludere di notte questo lungo viaggio dentro lʼuomo perché nero è il suo colore e la madre luna sua unica speranza sepolta nel cuore di giaguaro. Scrivo da un Paese Paradiso spaccato in due dal cemento… Continue Reading “I poeti della domenica #274: Gianmario Lucini, Lettera da un Paese di morti”

Simbolismo ed Espressionismo urbano nella poetica di Aleksandr Blok, di Paolo Carlucci

Simbolismo ed Espressionismo urbano nella poetica di Aleksandr Blok Su Bestia di Porpora, la Sposa. Il secondo battesimo. «Divampano simboli arcani/ sul muro  cieco, profondo./ Dorati e rossi papaveri/ gravano sopra il mio sonno.» Davvero basterebbero già questi versi a caratterizzare lo stato di… Continue Reading “Simbolismo ed Espressionismo urbano nella poetica di Aleksandr Blok, di Paolo Carlucci”

Su “Tumulto” di Hans Magnus Enzensberger

di Luciano Mazziotta Bilancio e profezia sono due termini attraverso i quali poter definire la scrittura di Hans Magnus Enzensberger. Bilancio degli anni che sono stati e profezia, razionale, di quello che potrà essere. E ciò che potrà essere, però, è sempre il cataclisma, il… Continue Reading “Su “Tumulto” di Hans Magnus Enzensberger”

Sui poeti – Poesia utile sia per il direttore che per i poeti (post di Natàlia Castaldi)

A tutti i compagni di mestiere alcune idee intorno all’ “incendio del cuore umano con la parola”.(*) Cos’è la poesia? Una bazzecola. Uno scherzo. Ma per questi scherzi mi viene il raccapriccio. Uno sguardo con l’occhio della mente sulla federazione, e per il dolore… Continue Reading “Sui poeti – Poesia utile sia per il direttore che per i poeti (post di Natàlia Castaldi)”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: