Tag: Una modesta proposta per difendere la gioventù dalle opere di poesia

Enzensberger e la figlia del macellaio

Una modesta proposta per difendere la gioventù dalle opere di poesia Così Hans Magnus Enzensberger intitolava nel 1977, su “Tintenfisch” la sua requisitoria contro “il lavoro forzato” dell’interpretazione nell’insegnamento della letteratura. Il brano fu tradotto in italiano da Alfonso Berardinelli l’anno successivo, per i… Continua a leggere “Enzensberger e la figlia del macellaio”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: