Tag: umberto piersanti

Quando i luoghi persi ritornano (a cura di Paola Deplano)

                      Amo dell’Appennino i luoghi persi (Umberto Piersanti, La gente da cui vengo si dissolve)                                      … Continua a leggere “Quando i luoghi persi ritornano (a cura di Paola Deplano)”

Ricostruzione delle favole: Fernando Della Posta, con un’introduzione di Umberto Piersanti

Esce in queste ore Ricostruzione delle favole (Italic Pequod) di Fernando Della Posta. Per l’occasione, pubblichiamo qui un estratto delle bella prefazione al libro, curata da Umberto Piersanti e, a seguire, alcune poesie selezionate. “Inizio col dire che la mia lettura è diversa da quella… Continua a leggere “Ricostruzione delle favole: Fernando Della Posta, con un’introduzione di Umberto Piersanti”

Omaggio a Umberto Piersanti con un brano tratto dalle sue ‘Anime Perse’

Siamo tutti abituati a pensarlo poeta, ma Umberto Piersanti non è solo poeta. Ha al suo attivo diversi titoli in prosa, che nulla hanno da invidiare, come stile e profondità di temi, alle più note sillogi poetiche. Pubblichiamo oggi, giorno del suo ottantunesimo compleanno,… Continua a leggere “Omaggio a Umberto Piersanti con un brano tratto dalle sue ‘Anime Perse’”

Nota di lettura a ‘Il mito ritrovato’ di Ezio Settembri (a cura di P. Deplano)

    Ezio Settembri, studioso marchigiano, ha pubblicato nel giugno 2021 per le edizioni Industria & Letteratura il saggio Il mito ritrovato. La poesia di Umberto Piersanti. È un volume snello e di agevole consultazione, diviso in tre sezioni che corrispondono – nella visione… Continua a leggere “Nota di lettura a ‘Il mito ritrovato’ di Ezio Settembri (a cura di P. Deplano)”

Il demone dell’analogia #39: Nebbia

«Una strana amicizia, i libri hanno una strana amicizia l’uno per l’altro. Se li chiudiamo nella mente di una persona bene educata (un critico è soltanto questo), lì al chiuso, al caldo, serrati, provano un’allegria, una felicità come noi, esseri umani, non abbiamo mai… Continua a leggere “Il demone dell’analogia #39: Nebbia”

Dante 2021 #9: Intervista a Umberto Piersanti

Dante muore a Ravenna settecento anni or sono, la notte tra il 13 e il 14 settembre 1321. Un anniversario importante, che su queste pagine non può passare inosservato. «Poetarum Silva» intende commemorarlo, il 14 di ogni mese, attraverso le pagine di autori che… Continua a leggere “Dante 2021 #9: Intervista a Umberto Piersanti”

Umberto Piersanti, Campi d’ostinato amore (rec. di Daniele Piccini)

Umberto Piersanti, Campi d’ostinato amore Quando penso a Umberto Piersanti, che conosco ormai da tanti anni, mi viene in mente il Saba cantato da Sereni in una poesia degli Strumenti umani: «Sempre di sé parlava ma come lui nessuno/ ho conosciuto che di sé… Continua a leggere “Umberto Piersanti, Campi d’ostinato amore (rec. di Daniele Piccini)”

Per gli ottant’anni di Umberto Piersanti. Omaggio

  Febbraio 1941 forse nevicava quel giornocome adesso,stroncava i gialliimpazienti favagellie nevicava forte nei Balcanidove il padre soldatonel suo lungo cappotto si rannicchia,autarchico e gelato,gelata la discesagiù per il Monte,lì passa la tua lettigamadre,in quattro la sorreggonoper l’ospedale tu scalci,hai frettad’uscire in mezzo al… Continua a leggere “Per gli ottant’anni di Umberto Piersanti. Omaggio”

Memorie per l’oggi. Su “Campi d’ostinato amore” di Umberto Piersanti

Un giorno, al telefono, Umberto mi disse che lui conosce i fiori e le piante che numerosi compongono, più che un erbario, il giardino della sua poesia. Forse solo Pascoli conosceva ciò che nominava; Montale, no, al massimo ne aveva un’idea tutta letteraria che… Continua a leggere “Memorie per l’oggi. Su “Campi d’ostinato amore” di Umberto Piersanti”

Il demone dell’analogia #14: Natale

«Una strana amicizia, i libri hanno una strana amicizia l’uno per l’altro. Se li chiudiamo nella mente di una persona bene educata (un critico è soltanto questo), lì al chiuso, al caldo, serrati, provano un’allegria, una felicità come noi, esseri umani, non abbiamo mai… Continua a leggere “Il demone dell’analogia #14: Natale”

Il demone dell’analogia #5: Sardegna

«Una strana amicizia, i libri hanno una strana amicizia l’uno per l’altro. Se li chiudiamo nella mente di una persona bene educata (un critico è soltanto questo), lì al chiuso, al caldo, serrati, provano un’allegria, una felicità come noi, esseri umani, non abbiamo mai… Continua a leggere “Il demone dell’analogia #5: Sardegna”

Paola Deplano, Aspettando “Campi d’ostinato amore” di Umberto Piersanti

Quando sai che verrà a trovarti un caro amico, lo aspetti – come si diceva nell’Ottocento – trepidante. Guardi dalla finestra, guardi il cellulare, non vedi l’ora, non vedi l’ora che l’amico ti stia vicino, per darti qualcosa di sé. Ogni buon libro è… Continua a leggere “Paola Deplano, Aspettando “Campi d’ostinato amore” di Umberto Piersanti”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: