Tag: transeuropa edizioni

Jacopo Pellegrini, In risposta al silenzio

Jacopo Pellegrini, In risposta al silenzioTranseuropa, 2019   Ci si dispone, nell’attesa, al silenzio; e questo può anche significare che ci si mette in ascolto del mondo, della vita, della propria esistenza. Questo è il sunto, se si vuole, di In risposta al silenzio di Jacopo…

Marco Tufano, Granito e bauxite

Marco Tufano, Granito e bauxite Transeuropa 2020   Granito e bauxite, raccolta di Marco Tufano recentemente pubblicata da Transeuropa, parte con due felicissime epigrafi – Stormy Six e Maurizio Brusa – a mo’ di introduzione e prosegue con piglio deciso e convincente nel disegno,…

Su “Cancellare la città” di Marco Aragno. Note di Anna Ruotolo

Marco Aragno, Cancellare la città, Transeuropa editore, Massa 2018, € 16,90   A.D. 2018, 25 Settembre. Siamo a Giugliano, enorme periferia napoletana, e i telegiornali locali e nazionali danno la notizia di un maxi rogo tossico scoppiato nel campo rom – Asi. Dall’emittente Tele…

Gabriela Fantato, La seconda voce (rec. di Giorgio Galli)

  Gabriela Fantato, La seconda voce, Transeuropa edizioni 2018 Una concretezza metafisica domina l’ultimo lavoro di Gabriela Fantato, intonato al meglio della tradizione letteraria lombarda. La seconda voce è un libro in cui è difficile entrare, che all’inizio sembra quasi ostile, respingente. Un libro…

proSabato: Fabio Geda, La bellezza nonostante

Una mattina di settembre sono entrato per la prima volta dentro quella che credevo sarebbe stata la mia sede di lavoro per alcuni anni a venire, forse per sempre: Scuola elementare Gramsci, c’era scritto fuori. Quando mi hanno visto entrare, spalancare la porta che…

I passi sparsi di Hilde March

… All’ombra delle tamerici conficco un dente estratto in anestesia, per ricordarmi che anche questa è casa mia e ritornare … Quando si ha a che fare con la letteratura di viaggio, ci si trova troppo spesso intrappolati in un’aura nostalgica che rischia di…

Anna Maria Carpi e il sentimento del tempo

  . Dove sei Magnificat di Bach, pura bellezza, fede illimitata che in te l’umano o qualche umano è salvo? Anna Maria Carpi . Si fa parole e musica il pensiero, nella produzione lirica così come nella narrativa di Anna Maria Carpi, guarda in…

Francesca Matteoni (selezione di testi editi e un inedito)

La stanza immaginaria Francesca Matteoni   I Dai rigagnoli il fiume incrosta le scarpe – il residuo di scantinati molli di stalattiti sciolte nelle condutture. Le case grandi, abbandonate sanno di pioggia, di bosco inesplorato, cattedrali. Gocciano nei capillari la trama di un’ignoranza fitta,…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: