Tag: teatro

Festivaletteratura2019 #4: Tour

Chi è il Conoscente del libro eponimo di Umberto Fiori? Perché il Conoscente ha un archivio: fotografie, una canotta blu, perfino una scatola di unghie e capelli che non ha spiegazione. È l’orrore dell’insensatezza: il Conoscente allude sempre a un segreto, poi te lo… Continue Reading “Festivaletteratura2019 #4: Tour”

Un balletto e Philip Glass (recensione minimalista)

  1. Heart and arrows Le modulazioni sono minime. A ognuna di loro, uno slancio degli arti, una giravolta, un plié. Una manciata di corpi su un palco sgombro che ragionano a battiti, a pulsazioni di fari e di buio. Movimenti di risacca. Il… Continue Reading “Un balletto e Philip Glass (recensione minimalista)”

Anna Carocci, Teatro artigiano, teatro sapiente: il Teatro Tascabile di Bergamo

  In un grande spazio aperto, due scheletri vestiti di vesti antiche – una donna e un uomo – ballano scatenatamente rock and roll con una bambina dalla veste rossa. È il finale di Amor mai non s’addorme. Storie di Montecchi e Capuleti del… Continue Reading “Anna Carocci, Teatro artigiano, teatro sapiente: il Teatro Tascabile di Bergamo”

Alessia D’Errigo, Gestuazione (comunicato stampa)

  Dopo il primo esperimento torna La GESTUAZIONE di Alessia D’Errigo improvvisazione totale corpo/gesto nel silenzio sul tema de “LA CASA DI BERNARDA ALBA” di F.G. Lorca Due serate di ricerca teatrale performativa centrate sul corpo come mezzo estatico e ritualistico di racconto. Due… Continue Reading “Alessia D’Errigo, Gestuazione (comunicato stampa)”

Vincenzo Frungillo, Spinalonga (presentazione a Milano)

Vincenzo Frungillo, Spinalonga, Zona, 2016  * La barca per Spinalonga salpa dal porticciolo di Plaka, un piccolo paesino di pescatori sorto in un’insenatura dell’isola di Creta. Dopo una breve navigazione, raggiungiamo il promontorio di terra disteso sul mare. Una salita mi porta all’ingresso della… Continue Reading “Vincenzo Frungillo, Spinalonga (presentazione a Milano)”

Anna Pavone, Primo teatro e personaggi di Pirandello

Anna Pavone, Primo teatro e personaggi di Pirandello Libri: Trame d’adulterio, Manni 2007 Pirandello in cerca di Personaggi, Cavallotto edizioni, 2014   Ci sono storie già raccontate, ci sono momenti vissuti da altri che risiedono sottopelle dal giorno in cui qualcuno li ha letti… Continue Reading “Anna Pavone, Primo teatro e personaggi di Pirandello”

Vittorio Sermonti traduce G. E. Lessing

Nathan il Saggio di Gotthold Ephraim Lessing   Questa è la traduzione-riduzione di Nathan der Weise, capolavoro teatrale di G. E. Lessing (1729-1781) o, come usa dire, architrave della drammaturgia tedesca. Che la traduzione sia in versi, si vede, ed è probabilmente per questa… Continue Reading “Vittorio Sermonti traduce G. E. Lessing”

Dario Fo, Coro da Aveva due pistole con gli occhi bianchi e neri

Dario Fo, Coro da Aveva due pistole con gli occhi bianchi e neri   Oh, che il mondo è tanto tanto bello se lo guardi appeso per i piedi! Capovolto, agli occhi piú non credi se lo guardi con la testa in giú. Su… Continue Reading “Dario Fo, Coro da Aveva due pistole con gli occhi bianchi e neri

Rosario Palazzolo – Cartoline dall’orlo

Cartolina numero uno La Paura (di Luca Mannino) Marta ha paura. Una paura fottuta. È chiusa in camera, la sua camera da letto. Marta mette tutto ciò che può davanti alla porta, affinché nessuno entri. Mobili, sedie, tutto. Marta piange, perché sa che è… Continue Reading “Rosario Palazzolo – Cartoline dall’orlo”

X Festival del CINETEATRO a Roma

La decima edizione del FESTIVAL del CINETEATRO, festival multidisciplinare, si terrà a Roma dal 9 all’11 ottobre, alle ore 21.00, presso il CineTeatro di Roma, via Valsolda 177. Il Festival è volto soprattutto alla ricerca e all’interazione delle arti: cinema, teatro, pittura, danza, poesia, musica. Tre… Continue Reading “X Festival del CINETEATRO a Roma”

Un sogno senza filtro

Arteterapia: ricerca del benessere psicofisico attraverso l’elaborazione artistica, l’uso libero o guidato delle dinamiche creative per aiutare l’espressione di sé. E c’è un bel gradino, nella ripetizione di quella piccola sillaba “te”: c’è la necessità, per l’arte, di dimenticare le sue esigenze, modellarsi addosso… Continue Reading “Un sogno senza filtro”

LA DEVOZIONE DI MAŠA. Il bisogno del femminile cura il femminile? (di Nina Maroccolo)

LA DEVOZIONE DI MAŠA Il bisogno del femminile cura il femminile? di Nina Maroccolo   [da Il Gabbiano di Anton Čechov. Rivisitazione drammaterapica a cura del “Creative Drama & In-Out Theatre”, diretto da Ermanno Gioacchini] Studio sul personaggio: Maša.   MEDVEDENKO: Perché va sempre… Continue Reading “LA DEVOZIONE DI MAŠA. Il bisogno del femminile cura il femminile? (di Nina Maroccolo)”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: