Tanto amici eravamo che un segreto

I poeti della domenica #65: Sandro Penna, Tanto amici eravamo che un segreto

il viaggiatore insonne poetarum

Tanto amici eravamo che un segreto
dell’uno era dell’altro. D’uno solo
egli non ne parlò mai con se stesso.

© Sandro Penna, Tanto amici eravamo che un segreto, in Il viaggiatore insonne, Genova, Edizioni San Marco dei Giustiniani, 1977.