Tag: Sandro Abruzzese

Sandro Abruzzese, Per una grammatica sul dialetto di Rotonda

Per una grammatica sul dialetto di Rotonda   Il 26 marzo del 1927 il recluso e perseguitato antifascista Antonio Gramsci scrive una lettera a Teresina, sua sorella prediletta, chiedendole del nipote, il piccolo Franco. È in questa lettera che il politico comunista sardo, nativo… Continue Reading “Sandro Abruzzese, Per una grammatica sul dialetto di Rotonda”

Sandro Abruzzese, Andrà tutto bene. A sinistra del coronavirus

Andrà tutto bene A sinistra del coronavirus Tutto si può dire dell’emergenza che stiamo vivendo per via del coronavirus tranne che non sia un’esperienza inedita, in grado di stravolgere il nostro punto di vista sulla realtà, fornendo altre prospettive. Intanto, ridisegnando lo stile di… Continue Reading “Sandro Abruzzese, Andrà tutto bene. A sinistra del coronavirus”

Antonio Tricomi, “poeta controvoglia”. Di Sandro Abruzzese

Poeta controvoglia (Perché dire poeta a Antonio Tricomi) Nota di Sandro Abruzzese Sul numero 22 di «Ulisse», rivista appena pubblicata sul sito di Lietocolle, nella sezione le Letture, trova spazio il breve diario in versi di Antonio Tricomi. È il resoconto annuale di un… Continue Reading “Antonio Tricomi, “poeta controvoglia”. Di Sandro Abruzzese”

Giovanni Accardo, Il diavolo d’estate

  Capitolo 8 Dal mese di febbraio, dopo la serata al cineforum, quando ero andato a mangiare la pizza con Vito Scilabra e i suoi compagni di partito, ogni tanto frequentavo la sezione del PCI. Proprio quella sera c’era una riunione, l’ultima prima della… Continue Reading “Giovanni Accardo, Il diavolo d’estate”

Matteo Bianchi, Fortissimo (recensione di Sandro Abruzzese)

Fortissimo La differenza, quando passavo la sera con l’auto sul cavalcavia dietro casa, stava tra chi credeva che i lampioni fossero solo singoli lumi, alla stregua di soldati messi a forza in riga, piegati sotto il peso del loro cieco obbedire, e chi sceglieva… Continue Reading “Matteo Bianchi, Fortissimo (recensione di Sandro Abruzzese)”

Sandro Abruzzese, Un paese ci vuole? Su come citare Pavese a sproposito

Un paese ci vuole? Su come citare Pavese a sproposito Una delle pagine più citate di Pavese, nella Luna e i falò, è la parte finale del suggestivo, lungo incipit, dove l’io narrante dice: “un paese ci vuole, non fosse che per il gusto… Continue Reading “Sandro Abruzzese, Un paese ci vuole? Su come citare Pavese a sproposito”

Sandro Abruzzese, da Mezzogiorno padano

  Da Mezzogiorno padano Cara Terra, mi trovo nella stanza dove sono cresciuto. Riallaccio i fili di anni di partenze e arrivi. Rifugio contro il gelo: sembrano di latta, ovatta e lana, queste quattro mura, queste pareti di ovile. Al solito non faccio nulla… Continue Reading “Sandro Abruzzese, da Mezzogiorno padano”

Sandro Abruzzese, La letteratura come bene comune

La letteratura come bene comune Se dovessi usare una sola frase per definire il mio rapporto con la letteratura, direi che mette ordine nel mio cuore. E credo nel cuore di ognuno. Poi, di conseguenza, se così fosse, credo metta ordine nel mondo. Della… Continue Reading “Sandro Abruzzese, La letteratura come bene comune”

Paolo Speranza, Il poeta ritrovato. Il Sud universale di Pasquale Stiso

Paolo Speranza, Il poeta ritrovato, Il Sud universale di Pasquale Stiso tra impegno politico e letteratura. Con un saggio introduttivo di Pasquale Verdicchio. Postfazione di Sandro Abruzzese, Edizioni Mephite 2019 Il poeta ritrovato, la prima monografia su Paquale Stiso, pubblicata a 50 anni dalla… Continue Reading “Paolo Speranza, Il poeta ritrovato. Il Sud universale di Pasquale Stiso”

Sandro Abruzzese, Un posto nel mondo: appunti sulla provincia

Un posto nel mondo: appunti sulla provincia Forse in provincia, in una provincia votata al dubbio, al sospetto, in una provincia plasmata e migliorata nell’alterità e a volte nell’opposizione agli aspetti più deleteri della metropoli, si potrebbe essere individui e comunità  “sovranamente”, direbbe Bataille, laddove l’anonimato e l’impotenza urbani riducono… Continue Reading “Sandro Abruzzese, Un posto nel mondo: appunti sulla provincia”

Sandro Abruzzese, Il Vangelo secondo Matteo… Salvini

Il Vangelo secondo Matteo… Salvini Alla tv c’è Salvini che giura qualcosa, col Vangelo in mano si insedia da ministro, parla del rosario che ha nelle sue tasche. Ieri ha preso di mira i rom pronunciando, tra le altre scempiaggini, una gravissima frase discriminatoria:… Continue Reading “Sandro Abruzzese, Il Vangelo secondo Matteo… Salvini”

Sandro Abruzzese, Dalla fine della Sinistra al Salvinismo

Dalla fine della Sinistra al Salvinismo È difficile rimanere ottimisti di questi tempi rispetto alla situazione politica. Sembra che l’Italia sia immersa in una febbre antica. Si risponde al problema delle migrazioni puntando il dito contro i neri. Sono i neri il problema, diciamocelo,… Continue Reading “Sandro Abruzzese, Dalla fine della Sinistra al Salvinismo”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: