Radio Ca’ Foscari

Virgole di poesia: la quarta stagione dal 25 febbraio

virgole profilo facebook nero

VIRGOLE DI POESIA riparte domani, 25 febbraio su Radio Ca’ Foscari

a cura di Anna Toscano e Alessandra Trevisan

tutti i mercoledì alle ore 22.00

su Radio Ca’ Foscari

www.radiocafoscari.it

alessandra_anna_radio

Domani, mercoledì 25 febbraio alle ore 22 ritorna onair il programma di cultura poetica: Virgole di poesia. Il programma radiofonico, ideato e condotto dalle cafoscarine Anna Toscano e Alessandra Trevisan, giunto alla sua quarta stagione, proseguirà anche quest’anno la sua programmazione tutti i mercoledì alle 22.00 sul sito www.radiocafoscari.it, arricchendo la programmazione della web radio dell’Ateneo veneziano.

Virgole di Poesia con circa sessanta puntate all’attivo tra il 2011 e il 2013 ha ospitato le voci di Poeti del Novecento e del Duemila, diventando ormai una trasmissione di culto nel web.

In questa stagione radiofonica prosegue il proprio percorso nella lirica italiana contemporanea ospitando le parole e i versi di poeti contemporanei: in studio verranno letti alcuni autori e altri verranno a leggere se stessi.

Virgole sfrutta un mezzo di comunicazione congeniale come la radio che, facendo perno sulla voce e sull’ascolto, parla all’immaginazione, al cuore e alla mente, ed è perfetta per la diffusione della poesia.

Anche in questa edizione alcuni poeti saranno ospiti negli studio di Radio Ca’ Foscari, come da tradizione. Già son stati ospiti, solo per fare qualche nome, Anna Maria Carpi, Bianca Tarozzi, Renzo Favaron, Silvia Bre, Guido Oldani, Elisa Biagini, Andrea Longega, Maria Grazia Calandrone. A chi partecipa è affidata sia la scelta di un itinerario di lettura tra le proprie liriche e la risposta alla domanda “Poesia perché?”, diventata oramai di rito.

Ad altri autori, per lo più ormai trapassati, saranno le ideatrici del programma, Anna Toscano e Alessandra Trevisan, a dare voce.

Ogni mercoledì alle 22.00 su http://www.radiocafoscari.it si potrà ascoltare mezz’ora di reading & musica: ogni nuova puntata andrà in replica il mercoledì successivo la messa in onda e resterà online quindici giorni. Sarà comunque possibile riascoltare il podcast dal sito della Radio alla pagina del programma www.radiocafoscari.it/programmi/virgole-di-poesia/

Invariata resta la sigla che contiene una rarissima lettura di versi in italiano di Chet Baker, dall’album “Chet On Poetry” (Novus, 1988) e ogni puntata di Virgole di poesia avrà come sempre una soundtrack ad hoc, che spazierà dal jazz alla classica, alla musica d’improvvisazione contemporanea. La scelta della musica per ogni puntata – rigorosamente strumentale – risulta diegetica, narrativa; operando in un contesto giovane e sperimentale quale è quello di una web radio universitaria come Radio Ca’ Foscari, la colonna sonora di certo apporta nuova qualità al programma e concede di differenziare ancora di più il format nonché dà valore aggiunto ai testi poetici che si ascolteranno.

Il logo di Virgole di poesia è stato creato da © Marco Fracasso.

Mestre in Centro dal 30 agosto al via

logo_Mestre_in_Centro

Al via sabato 30 agosto la terza edizione di “Mestre in centro”

Cinquantanove giorni di musica, mostre, fiere, mercati, appuntamenti culturali, eventi sportivi, incontri con libri ed autori: torna, da sabato 30 agosto, “Mestre in centro”, la tradizionale kermesse che fino al 27 ottobre trasformerà il centro di Mestre (VE) in uno “spazio eventi” all’aperto.
“La manifestazione – afferma Sergio Pomponio, sub-commissario del Comune di Venezia – cade quest’anno in un momento particolare e difficile per la città, ma non per questo è in tono minore, come testimonia il ricco programma delle iniziative che coniuga, anche in questa edizione, aspetti molto diversi tra loro, spaziando dagli eventi tradizionali, come la fiera di San Michele o la festa del santo patrono, ad appuntamenti culturali di alto livello. Un segnale importante per Mestre e per tutta la Terraferma, che contribuisce a ridurre quel senso di lontananza dal Centro storico veneziano che si fa più sentire proprio nei momenti di difficoltà”.

Ad alzare il sipario della manifestazione, sabato 30 agosto, sarà la Banda Osiris con un doppio appuntamento: alle ore 18, in piazzetta Pellicani, i quattro musicisti presenteranno il libro “Le dolenti note. Il mestiere del musicista: se lo conosci lo eviti”; alle 21, in via Palazzo, la Banda si esibirà in uno spettacolo gratuito tratto dal libro.
Ce n’è per tutti i gusti nel variegato calendario degli eventi, da quelli dedicati agli amanti dello sport, come la Maratonina di Mestre (14 settembre), “StimoLadanza” (20 settembre) e il trofeo di pugilato “Città di Mestre” (27 settembre), alle fiere e i mercati della tradizione, come la terza edizione di “Altro futuro”, fiera della decrescita e della città sostenibile (19-21 settembre) e la fiera di San Michele “Gusto e sapori a Mestre”, dedicata quest’anno ai metodi di conservazione del cibo (24-29 settembre). Da non perdere il “Festival della politica”, con tanti ospiti ed incontri dall’11 al 14 settembre, con due importanti anteprime la sera del 10. Al centro della programmazione, lunedì 29 settembre, la festa di San Michele, con il consueto alzabandiera in Piazza Ferretto alle ore 10 e la santa Messa nel Duomo di San Lorenzo celebrata dal patriarca Francesco Moraglia. Nel mese di ottobre torneranno inoltre “Il suono improvviso” (giovedì 2), l’attesissima fiera “MestrEuropa”, con tanti espositori internazionali (3-6 ottobre), e “Ad alta voce” (sabato 4 ottobre), la maratona di lettura promossa e organizzata anche quest’anno da Coop Adriatica. Prosegue anche quest’anno il coinvolgimento degli studenti delle scuole superiori, cui sarà dedicato il 14 ottobre l’incontro con Lucia Annibali sul tema della violenza sulle donne, e che saranno protagonisti di alcuni incontri con gli autori organizzati dal collettivo studentesco “Spritz letterario” del Liceo scientifico Morin nelle giornate dal 21 al 24 ottobre. Novità di quest’anno saranno inoltre le iniziative promosse dall’Università Ca’ Foscari: vere e proprie lezioni universitarie per aiutare i ragazzi delle scuole superiori ad orientarsi nella scelta della facoltà universitaria.

L’intera manifestazione si realizza grazie alla collaborazione de La Feltrinelli di Mestre, Radio Ca’ Foscari e collettivo Spritz Letterario del Liceo Scientifico “Ugo Morin”.

Il programma completo degli eventi è online sul sito www.mestreincentro.it; la pagina Facebook è invece questa: https://www.facebook.com/MestreInCentro

Ancestrale di Goliarda Sapienza presentato a Napoli e in onda a Virgole di poesia su Radio Ca’ Foscari

975973_10151445221692001_386051697_o

Si tratta della prima presentazione ufficiale del volume di poesie Ancestrale di Goliarda Sapienza, da poco edito per La Vita Felice di Milano (di cui abbiamo parlato qui), con Gerardo Mastrullo e Angelo Pellegrino, prefattore delle opere di Sapienza, e Anna Toscano, postfattrice del volume; le letture saranno a cura di Imma Villa e Cecilia Lupoli.

L’occasione vedrà anche la presentazione della raccolta poetica Doso la polvere di Anna Toscano (La Vita Felice, 2012), di cui ci siamo occupati qui. Coordinano Antonella Cilento e Claudio Finelli.

***

ancestrale

VIRGOLE DI POESIA su Radio ca’ Foscari, infine, conclude la sua terza stagione mercoledì 5 giugno alle 22.00 su www.radiocafoscari.itCristiana Raggi, attrice e regista, di recente coinvolta in uno spettacolo su Goliarda Sapienza da lei scritto, leggerà alcuni testi da Ancestrale. La soundtrack sarà di Elena Camerin e Landon Knoblock, di cui potete avere informazioni qui.

Virgole di poesia: al via la terza stagione su Radio Ca’ Foscari!

VIRGOLE DI POESIA riparte il 17 ottobre su Radio Ca’ Foscari

a cura di Anna Toscano e Alessandra Trevisan

 *

tutti i mercoledì alle ore 22.00

su Radio Ca’ Foscari

www.radiocafoscari.it

Virgole di poesia è un programma di cultura poetica in onda ogni mercoledì alle 22.00 su Radio Ca’ Foscari, radio web d’Ateneo, che giunge quest’anno alla terza stagione.

Con più di trenta puntate all’attivo che hanno visto ospiti voci del Novecento e del Duemila, Virgole di poesia prosegue il proprio percorso nella lirica contemporanea, sfruttando un mezzo di comunicazione congeniale come la radio, che fa perno sulla voce e sull’ascolto, parla all’immaginazione, al cuore e alla mente, ed è perfetta per la diffusione della poesia.

Ogni mercoledì alle 22.00 su http://www.radiocafoscari.it si potrà ascoltare mezz’ora di reading & musica.

I poeti “superviventi” invitati a leggersi saranno moltissimi anche quest’anno, già son stati ospiti Anna Maria Carpi, Bianca Tarozzi, Renzo Favaron, Piero Simon Ostan, Francesca Ruth Brandes, Silvia Bre, Guido Oldani, Gianmarco Busetto e molti altri.

La novità della terza edizione, che già serpeggiava nelle precedenti ma che sarà conclamata in questa, è la presenza di autori che scrivono in più lingue o in diversi dialetti che si leggeranno: ascolterete dunque poesia in più lingue e in più dialetti! Le voci dei poeti “stramorti” invece saranno lette dalle ideatrici del programma Anna Toscano e Alessandra Trevisan, rispettivamente docente e studentessa di Ca’ Foscari, e, com’è consuetudine, ci sarà l’intervento di alcuni studenti del CLA Centro Linguistico di Ateneo o di studenti altri, che leggeranno in italiano e poi tradurranno nella loro lingua madre gli autori scelti.

Dal giorno seguente la messa in onda, sarà possibile scaricare il podcast dal sito di RCF.

Quest’anno Virgole di poesia introduce una seconda novità e sceglie di utilizzare solamente musica rintracciata su piattaforme web di pubblico dominio, musica ‘downloadable’ messa cioè a disposizione dagli artisti che l’hanno creata per essere non solo condivisa in rete bensì scaricabile gratuitamente. Ogni puntata avrà dunque come sempre una soundtrack ad hoc, reperita su piattaforme quali ‘soundcloud’ o ‘bandcamp’ o altre tra le più famose nel mondo, in cui artisti internazionali caricano musica quotidianamente. Si passerà dal jazz che caratterizza Virgole da ben due anni – la nostra sigla contiene una rarissima lettura di versi in italiano di Chet Baker –, alla musica contemporanea, anche minimal, strumentale per lo più, nella convinzione che, operando noi in un contesto giovane e sperimentale quale è quello di una radio web universitaria come Radio Ca’ Foscari, questa scelta musicale apporti nuova qualità al programma e conceda di differenziare ancora di più il format nonché dia valore aggiunto ai testi poetici che si ascolteranno.

Virgole di poesia – Seconda Stagione

al via la seconda stagione del programma radiofonico

 

Virgole di Poesia

a cura di Anna Toscano e Alessandra Trevisan

 

 

tutti i mercoledì alle ore 22.00

su Radio Ca’ Foscari

www.radiocafoscari.it

Da mercoledì 7 dicembre, alle ore 22.00, andrà in onda la seconda stagione di Virgole di poesia, programma di cultura poetica di Radio Ca’ Foscari, la radio web dell’Università Ca’ Foscari Venezia da ascoltare su www.radiocafoscari.it .

Il problema della poesia oggi è che se ne parla ma non la si legge; solo in questi ultimi anni si può assistere a reading e a poetry slam che danno la possibilità di ascoltare la poesia ‘dal vivo’, performarla.

Le curatrici e conduttrici del programma Anna Toscano e Alessandra Trevisan, rispettivamente professoressa e studentessa di Ca’ Foscari, sono convinte che la poesia vada letta ma vada anche, e soprattutto, ascoltata.

Per un’altra stagione dunque ogni puntata di Virgole di poesia in una manciata di minuti vi farà ascoltare le poesie di un autore con un suo breve profilo, chi è quando è vissuto e poc’altro: il tramite è la voce che in radio è la protagonista, quella voce che abbinata alla parola poetica fa vivere la poesia.

Le curatrici abbinano, come per la precedente stagione, sacro e profano: autori italiani dal 900 a oggi, stramorti e superviventi, che con le loro poesie incrociano le nostre esistenze; finora sono stati ospiti di Virgole di poesia Anna Maria Carpi, Gianmarco Busetto, Bianca Tarozzi, Renzo Favaron, e molti altri autori sono attesi quest’anno ai microfoni di RCF.

Grandi autori molto conosciuti e anche autori emergenti con un’attenzione ai poeti di tutta Italia, saranno invitati a “leggersi”, a leggere cioè i propri testi, perché poco esiste di più bello di sentire un poeta leggere le proprie liriche.

In alcune puntate per di più vi sarà la sorpresa non solo dell’autore ospite, ma anche l’occasione di ascoltare la traduzione di un suo testo in un’altra lingua, tra le 40 presenti a Ca’ Foscari, a opera degli studenti stranieri del Centro Linguistico di Ateneo.

Tutte le puntate della prima sono disponibili visitando la pagina del programma http://www.radiocafoscari.it/virgole/ a cui si aggiungeranno le puntate della seconda stagione l’indomani della loro messa in onda.

“Virgole di poesia” in streaming

Anna Toscano e Alessandra Trevisan

Un consiglio?

Spegnete la televisione e sintonizzatevi ad ascoltare Virgole di poesia in streming, da oggi ogni mercoledì alle 22.00 in diretta su Radio Ca’ Foscari …. una boccata d’ossigeno.

Basta cliccare QUI

* se non dovesse funzionare, provate direttamente dal sito di Radio Ca’ Foscari