Tag: poesia del novecento

#Festlet #5: Dettagli

Per il suo Prima persona, Richard Flanagan ha usato un episodio realmente accaduto nella sua vita: il suo esordio in narrativa con una biografia scritta in tre settimane di un individuo estremamente reticente a parlare di sé. A Richard Flanagan piace raccontare episodi della propria…

#Meriggiare: un secolo con Montale

Eugenio Montale avrebbe compiuto il 12 ottobre scorso ben 120 anni, e, se la natura gli avesse concessa una vita così lunga, sarebbe stato il più iconico dei segnali da inviare alla Mosca (o, forse, sarebbe stato il più clamoroso tra i messaggi tanto attesi da…

Poesie per l’estate #26: Umberto Fiori, Qui

Dal 27 luglio al 23 agosto la programmazione ordinaria del blog andrà in vacanza. In questo periodo vi regaleremo comunque due post al giorno, una poesia al mattino e una al pomeriggio, “Poesie per l’estate”. Vi auguriamo buona estate e buona lettura. (La redazione)…

Poesie per l’estate #19: Montale, La belle dame sans merci

Dal 27 luglio al 23 agosto la programmazione ordinaria del blog andrà in vacanza. In questo periodo vi regaleremo comunque due post al giorno, una poesia al mattino e una al pomeriggio, “Poesie per l’estate”. Vi auguriamo buona estate e buona lettura. (La redazione)…

I colli: Luzi e Zanzotto

Hanno dimostrato lunga fedeltà alla vita, Luzi e Zanzotto, mirando all’essenza, a «quel giro stretto di vita e volontà»[1] che è amore che tutto lega. Un’unica grande lezione, questa, calcatasi in loro una volta per sempre, e imparata nuovamente dopo ogni dimenticanza, sempre attraverso…

Virgole di poesia: la quarta stagione dal 25 febbraio

VIRGOLE DI POESIA riparte domani, 25 febbraio su Radio Ca’ Foscari a cura di Anna Toscano e Alessandra Trevisan tutti i mercoledì alle ore 22.00 su Radio Ca’ Foscari http://www.radiocafoscari.it Domani, mercoledì 25 febbraio alle ore 22 ritorna onair il programma di cultura poetica:…

Il mondo come volontà di rappresentazione: i “Segni” di Bartolo Cattafi

di Diego Conticello Il mondo come volontà di rappresentazione: i “Segni” di Bartolo Cattafi       Segni[1] raccoglie il secondo corpus di poesie postume, l’ultimo che Bartolo Cattafi licenziò di suo pugno poco prima di morire. Come ci informa minuziosamente Vincenzo Leotta, A…

FUTURE TRADIZIONI – poeti del Novecento nel cuore di poeti contemporanei (rassegna)

Parte da Lunedì prossimo, e avrà cadenza mensile, questa nuova rassegna  dal titolo: FUTURE TRADIZIONI – poeti del Novecento nel cuore di  poeti contemporanei. In ogni incontro un poeta contemporaneo parlerà  e leggerà  i testi del suo poeta preferito che, nella quasi totalità  dei…

Letteratura Necessaria – Voci del Novecento – Piero Bigongiari

da  La figlia di Babilonia (Parenti, 1942) Assente dal passato Porte di spazio perduto e luce di tempo che non tiene, e voi fantasmi al tristemente muto ricordo che non viene. Un cielo di memoria ha lacrimato sulla piena baldoria, ora è mancato un…

Notte d’insonnia – Osip Mandel’stam

Notte d’insonnia – Osip Mandel’stam Notte d’insonnia. Omero. Vele tese laggiù. Ho letto, delle navi, fino a metà il catalogo: questa lunga nidiata, questo corteo di gru che dall’Ellade un giorno si levò e prese il largo. Cuneo di gru diretto verso estranee frontiere…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: