Tag: poesia contemporanea italiana

Emanuele Franceschetti, tre poesie inedite

  Il primo verso sembrerebbe porsi in chiave interrogativa, invece no, con i due punti che appaiono in luogo del punto di domanda la poesia piega subito in chiave assertiva. «I vivi se ne vanno», afferma dunque Franceschetti, ed eccoci immediatamente di fronte a… Continue Reading “Emanuele Franceschetti, tre poesie inedite”

Enrico Barbieri, tre poesie inedite

  La poesia di Enrico Barbieri viene da lontano, da una ferita che non riesce a sanarsi, non può, forse non deve. Deserto e sole sono qui nel testo a parlarci di solitudini che brillano, magnifiche e spaventevoli. La ferita la vediamo nel taglio… Continue Reading “Enrico Barbieri, tre poesie inedite”

Quattordicesimo quaderno italiano di poesia contemporanea

Poesia contemporanea. Quattordicesimo quaderno italiano Marcos y Marcos, 2019; 25 € È l’occasione per salutare e subito amare un poeta, Paolo Steffan. I suoi “frantumi”, che io sento come frammenti, indicano «gente senza più fame», enormemente impastata di una povertà perduta che ha fatto… Continue Reading “Quattordicesimo quaderno italiano di poesia contemporanea”

Fioriture capovolte, di Giovanna Rosadini

Giovanna Rosadini, Fioriture capovolte, Einaudi 2018, € 11,00 “È autunno, tempo di fioriture capovolte”: un’immagine affascinante e misteriosa, che le è stata riportata una volta da un amico, così, casualmente. Rosadini l’ha conservata a lungo nella mente, fino a farla diventare il titolo di quest’opera… Continue Reading “Fioriture capovolte, di Giovanna Rosadini”

Nient’altro che parole, Annalisa Teodorani (di Narda Fattori)

Annalisa Teodorani, Nient’altro che parole, ZoomPoesia, Feltrinelli e-book   Annalisa Teodorani è una delle voci giovani e più significative della Romagna; ha già pubblicato quattro raccolte di poesie e la si incontra in reading cesellati dove la sua voce affianca nomi solidamente consolidati in… Continue Reading “Nient’altro che parole, Annalisa Teodorani (di Narda Fattori)”

Ritagliando “La raccolta del sale” di Alessandro Brusa

“Nel Silenzio del suo Sangue”: così Shelley campeggia in esergo a salutare La raccolta del sale di Alessandro Brusa, edito da Perrone lo scorso ottobre. Con questa forza, con accenti posti su silenzio e sangue, si dichiara l’amore di Brusa per i romantici inglesi… Continue Reading “Ritagliando “La raccolta del sale” di Alessandro Brusa”

Francesco Accatoli – inediti

Nessuna nuova Così pure cadiamo lenti lentamente come morti ammazzati, facendo cose quotidiane, io cucinando paste buone, tu che cerchi un diversivo per lo sporco più ostinato. Qualcuno in sala ha parlato – senti? raccontano storie anche loro, hanno imparato in fretta, oppure ci… Continue Reading “Francesco Accatoli – inediti”

Turbativa d’incanto – Jolanda Insana, Ed. Garzanti, 2012 (post di Natàlia Castaldi)

assurdo darsi la mano a ogni piè sospinto per non dire di quanti sono pronti alle pacche sulle spalle e ti serrano nelle spine dell’abbraccio Jolanda Insana *** Turbativa d’incanto, ultimo libro di Jolanda Insana, approda alla forma dialogica o, per meglio dire, formalmente… Continue Reading “Turbativa d’incanto – Jolanda Insana, Ed. Garzanti, 2012 (post di Natàlia Castaldi)”

Innenansichten – Un e-book a Berlino

La casa editrice Lettrétage in collaborazione con l’Istituto Italiano per la Cultura di Berlino ha pubblicato un’antologia italo-tedesca di poeti italiani contemporanei in formato e-book, presentata nel corso di un incontro a Berlino sulla poesia italiana. Gli autori antologizzati hanno a loro volta ciascuno indicato … Continue Reading “Innenansichten – Un e-book a Berlino”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: