Tag: Pietro Romano

Luca Pizzolitto, “La ragione della polvere” (rec. di Pietro Romano)

Luca Pizzolitto, La ragione della polverepeQuod 2020 Nota di Pietro Romano La prossimità di Pizzolitto all’«inesprimibile nulla» ungarettiano è anzitutto nella scelta di una versificazione capace di fare coincidere il significato con un alone di indefinitezza. L’interiorità del poeta ricompone in unità il vuoto delle… Continua a leggere “Luca Pizzolitto, “La ragione della polvere” (rec. di Pietro Romano)”

Pietro Romano, Nota su “Nove” di Carlo Selan

Il problema del come restituire «un ricordato o di raggiungerlo» accompagna ogni processo di scrittura, implicando un limite sostanziale che il soggetto, nel momento in cui osserva, sa invalicabile, e cioè conoscere le cose al di fuori dell’interpretazione che è loro conferita e farle… Continua a leggere “Pietro Romano, Nota su “Nove” di Carlo Selan”

«Sguardi che spellano l’invisibile»; su “Case sepolte” di Pietro Romano. Nota di R. Canaletti

Pietro Romano, Case sepoltei Quaderni del Bardo Edizioni, 2020 «Sguardi che spellano l’invisibile»; su Case sepolte di Pietro Romano «Intorno è povertà di me oltre lo sguardo che mi precede»Pietro Romano, Case sepolte, p. 72 Case sepolte è una raccolta densa, a tratti la lettura… Continua a leggere “«Sguardi che spellano l’invisibile»; su “Case sepolte” di Pietro Romano. Nota di R. Canaletti”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: