Tag: Opplà

Fuori di testo (nr. 20)

L’amante improvviso Sono un paese di periferia fammi una sorpresa e mostra la bellezza io stancherò la mia festa. Sono l’acqua fitta che cade improvvisa esci fuori e danza i tuoi grandi fianchi io ti dirò quanto mi manchi. Serva padrona signora della mia…

Fuori di testo (nr. 6)

Aria di te Ah, molesta molesta l’idea che si presta alla voglia di vederti di nuovo molesto pretesto che non sarà puntuale mi compro il giornale e mi siedo ad aspettare E l’aria sorprende sorprende i miei piani mandandoli all’aria all’aria di te che…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: