Tag: Nota di lettura

Nota di lettura: Michela Murgia, Chirù

Come molti, ho conosciuto Michela Murgia anni fa con il suo potente e necessario Il mondo deve sapere (ISBN 2006, ora Einaudi 2017). Eppure mi sento di averla realmente incontrata nello splendido finale di un racconto inserito nel progetto collettivo Sei per la Sardegna…

«Anterem» n. 91: “L’altrove dell’erranza”. Una nota di Paolo Steffan

«Anterem» n. 91 – “L’altrove dell’erranza” «Anterem», punto di riferimento editoriale per gli amanti di letteratura e filosofia, è nel suo genere una delle riviste più longeve a Nordest: fondata nel 1976, ha appena compiuto i suoi primi 40 anni. Dopo lo speciale numero…

Gian Giacomo Menon – Quindi per me ora blu (di Michele Obit)

Gian Giacomo Menon – Quindi per me ora blu – Kappa Vu – euro 22,00 * Libro magnetico e destabilizzante. Per lo stesso motivo: si raffigura in ‘Qui per me ora blu’ di Gian Giacomo Menon, a cura di Cesare Sartori, edizioni Kappa Vu,…

Una voce nel tempo. Poesie di Paola Musa

  Dimentica Questa voce sanguina il silenzio che non hai detto: rimargina le labbra non farlo traboccare – trattienilo. Dal viso non svanisce che il tempo rimandato ciò che verrà non passa dalla tua terraferma. Altrove è sera il giorno è già trascorso e…

Federico Scaramuccia – Come una lacrima

. . In Come una lacrima (collana “i miosotìs“, Edizioni D’If) si assiste a un dramma in due atti sul dolore che (ar)resta, il dolore centrato sull’11 settembre 2001, il dolore reale delle vite spezzate e il dolore virtuale che è stato trasmesso e…

‘Gallenhumor’ con sapienza svevo-bulgara: Apostoloff di Sibylle Lewitscharoff

‘Gallenhumor’  con sapienza svevo-bulgara: Apostoloff di Sibylle Lewitscharoff Nota di lettura di Anna Maria Curci L’umor biliare, quando trova la sua compagna in una penna tagliente sì, ma dalla precisione impeccabile, ha esiti prodigiosi.  Se questa constatazione vale senz’altro per la scrittura di Thomas…

Turbativa d’incanto – Jolanda Insana, Ed. Garzanti, 2012 (post di Natàlia Castaldi)

assurdo darsi la mano a ogni piè sospinto per non dire di quanti sono pronti alle pacche sulle spalle e ti serrano nelle spine dell’abbraccio Jolanda Insana *** Turbativa d’incanto, ultimo libro di Jolanda Insana, approda alla forma dialogica o, per meglio dire, formalmente…

Poesie da IO NO (Ex-io) di Valeria Raimondi e nota di lettura di Alberto Mori

Alcune poesie : 5 Maledizione mi porto dai primi vagiti da una bambola rotta da quel latte versato Io calpestata – fiorita – spogliata doppia quadrupla in frammenti infiniti divisa per essere Una e Intera 14 Emigrare da me da questo corpo in esilio…

l’idea, l’immagine, la parola: Agostino Bonalumi – da te ascolto tornare le cose, Book Editore 2001 (post di Natàlia Castaldi)

L’autore della silloge che oggi vi propongo è Agostino Bonalumi, figura tra le più significative per la pittura contemporanea del secondo Novecento, noto soprattutto, ma non solo, per il rigore della ricerca della luce che opera attraverso l’estroflessione e l’introflessione di elementi nella tela…

Barbara Coacci – Nessuna Nuova

Una nota di lettura a “Nessuna Nuova” di Barbara Coacci.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: