Tag: nirvana

Una storia sulla fiducia. Mad Season, Above

Una storia sulla fiducia. Mad Season, Above di Raffaele Calvanese   Consigliare un disco a cui si tiene è un gesto intimo e coraggioso, richiede fiducia, speranza che quell’input venga recepito dalla persona giusta.  La fiducia è una cosa importante, è ciò che permette di… Continue Reading “Una storia sulla fiducia. Mad Season, Above”

Cobain: Montage of Heck. Recensione

Abbiamo ascoltato quella musica in ogni dove e centinaia di volte, l’abbiamo fatta nostra quando ancora non sapevamo cosa ci stesse comunicando. Ci siamo adeguati a quello stile: la camicia di flanella, il capello lucido, i jeans strappati, un po’ larghi sul cavallo e… Continue Reading “Cobain: Montage of Heck. Recensione”

Reloaded – riproposte natalizie #8 – KURT COBAIN, PER QUEL CHE NE SO (A VENT’ANNI DALLA MORTE)

Come è già avvenuto la scorsa estate facciamo una piccola pausa natalizia rispetto alla programmazione ordinaria, sfruttando i giorni che vanno dal 24/12 al 06/01 per riproporre articoli che ci sono particolarmente piaciuti o che, secondo noi, meritano un secondo giro d’attenzione. Buone feste… Continue Reading “Reloaded – riproposte natalizie #8 – KURT COBAIN, PER QUEL CHE NE SO (A VENT’ANNI DALLA MORTE)”

Roberto Saporito – Mi ricordo gli anni ottanta (Bonus track)

Nello scorso settembre abbiamo pubblicato a puntate il romanzo breve di Roberto Saporito: Mi ricordo gli anni ottanta. Qui le quattro puntate #1 #2 #3 #4 . Pubblichiamo oggi “Bonus track”. Gli anni ottanta non sono mai finiti, a quanto pare, buona lettura.   ***… Continue Reading “Roberto Saporito – Mi ricordo gli anni ottanta (Bonus track)”

Kurt Cobain, per quel che ne so (a vent’anni dalla morte)

Kurt Cobain, per quel che ne so (a vent’anni dalla morte) «Per dire, non avevo neanche..non avevo neanche sentito nominare i Nirvana finché non è morto lui […] È roba assolutamente pazzesca. Ma incredibilmente carica di dolore. Cioè, se uno…insomma, hai presente tutto quello che stavo… Continue Reading “Kurt Cobain, per quel che ne so (a vent’anni dalla morte)”

Solo 1500 n. 14 – Nevermind

Solo 1500 N. 14  – Nevermind Di preciso, preciso, come sia esattamente andata non lo ricordo. Ma ricordo le abitudini che avevamo, le riviste musicali che leggevamo e il negozio di dischi (dietro il corso di Secondigliano) in cui passavamo molte ore. La scoperta… Continue Reading “Solo 1500 n. 14 – Nevermind”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: