Tag: Nelly Sachs

Nelly Sachs, Nel verso oscuro tornano luci chiare

Nelly Sachs Nel verso oscuro tornano luci chiare   Oggi, 12 maggio 2020, nel cinquantesimo anniversario della morte di Nelly Sachs, ho tradotto una sua poesia cercando di rispettare anche la struttura in rima incatenata. Quattro versi, densi, ai miei occhi una dichiarazione di… Continue Reading “Nelly Sachs, Nel verso oscuro tornano luci chiare”

I poeti della domenica #448: Nelly Sachs, Coro dei salvati

  Coro dei Salvati / Chor der Geretteten   Noi salvati,Dalle cui ossa cave la morte ha già intagliato.                                                   … Continue Reading “I poeti della domenica #448: Nelly Sachs, Coro dei salvati”

I poeti della domenica #447: Nelly Sachs, Se i profeti irrompessero…

Se i profeti irrompessero… / Wenn die Propheten einbrächen…   Se i profeti irrompesseroper le porte della notte,lo zodiaco dei dèmonicome orrida ghirlandaintorno al capo,soppesando con le spalle i misteridei cieli cadenti e risorgenti,per quelli che da tempo lasciarono l’orrore. Se i profeti irrompesseroper… Continue Reading “I poeti della domenica #447: Nelly Sachs, Se i profeti irrompessero…”

Su “Tumulto” di Hans Magnus Enzensberger

di Luciano Mazziotta Bilancio e profezia sono due termini attraverso i quali poter definire la scrittura di Hans Magnus Enzensberger. Bilancio degli anni che sono stati e profezia, razionale, di quello che potrà essere. E ciò che potrà essere, però, è sempre il cataclisma, il… Continue Reading “Su “Tumulto” di Hans Magnus Enzensberger”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: