Meridiano

Amelia Rosselli: da Appunti Sparsi e Persi

Nel giorno della nascita di Amelia Rosselli (28 marzo 1930 – 11 febbraio 1996) vi proponiamo alcuni suoi testi poco noti tratti dal Meridiano Mondadori.

Il mio cuore
bello, bisognoso e distratto
umiltà unificate
corte sottane pietrificate
cristi che flirtano

diceva cose belle ma demistificate

*

torna il sapere
meticoloso a ingannarmi
nella troppa fede nel
ferro d’un quieto eroismo: la vita
indefessa e panica
storcendo la bocca stenta
come il cane annoiato al sole.

* (altro…)

Poesie per l’estate #30: Giovanni Giudici, Adesso

Dal 27 luglio al 23 agosto la programmazione ordinaria del blog andrà in vacanza. In questo periodo vi regaleremo comunque due post al giorno, una poesia al mattino e una al pomeriggio, “Poesie per l’estate”. Vi auguriamo buona estate e buona lettura. (La redazione)

giudici-fonte l'indiceonline

giudici-fonte l’indiceonline

Adesso

Adesso silenzio come nel dentro di una perla.
Adesso facciamo bianco.
Adesso né lume né buio come nel dentro di una perla.
Adesso facciamo che la testa ci sparisce.
Ma adesso.
Su.

Adesso silenzio perché se no
Come nel dentro di una perla dormiamo.
Adesso facciamo giallo facciamo viola.
Guardiamo rosso, tappata finestra degli occhi.
Adesso facciamo senza.
Adesso facciamo.

© Giovanni Giudici (da L’ordine in Il ristorante dei morti – Meridiano, Mondadori)