Tag: Martina Campi

Martina Campi, Quasi radiante (nota di Anna Maria Curci)

Martina Campi, Quasi radiante. Prefazione di Fabio Michieli. Postfazione di Sonia Caporossi, Tempo al Libro, Casa Editrice in Faenza, 2019 Ha un trionfo l’amore e la morte ne ha uno, il tempo e il tempo dopo. Noi non ne abbiamo alcuno. Solo calare d’astri… Continue Reading “Martina Campi, Quasi radiante (nota di Anna Maria Curci)”

Martina Campi, Quasi radiante (recensione di Giorgio Galli)

  Martina Campi, Quasi radiante Un libro doloroso, un libro che fa bene. Si sta meglio dopo la lettura di Quasi radiante (Tempo al Libro, 2019, con prefazione di Fabio Michieli e postfazione di Sonia Caporossi). E ciò accade sia per le misteriose magie… Continue Reading “Martina Campi, Quasi radiante (recensione di Giorgio Galli)”

Martina Campi, Quasi radiante

Martina Campi, Quasi radiante. Prefazione di Fabio Michieli. Postfazione di Sonia Caporossi, Tempo al libro 2019   Deserto anacoluto I Io l’attendevo la pioggia purché facesse da sé tutto il nero scompiglio di cielo severo, pomeriggio inflessibile lucido viscerale e disperato, per i fondi bucati… Continue Reading “Martina Campi, Quasi radiante”

Riletti per voi #18: Martina Campi, Estensioni del tempo (di Giorgio Galli)

  Martina Campi, Estensioni del tempo, Le Voci della Luna 2012 Tutti i poeti conoscono momenti grevi: cadute di gusto, lati narcisistici, meschinità, angustie. È un fatto che ha a che vedere con l’umanità dell’autore più che con la sua capacità artistica. La poesia… Continue Reading “Riletti per voi #18: Martina Campi, Estensioni del tempo (di Giorgio Galli)”

Martina Campi, La saggezza dei corpi

    Martina Campi, La saggezza dei corpi. Prefazione di Sonia Caporossi e Postfazione di Christian Tito. Fuori Collana, Collana diretta da Fabio Michieli, L’arcolaio 2015 Savio, avveduto, esperto diventa il corpo nel suo esporsi, arrendersi, o, molto più semplicemente, esistere nel tempo. Che… Continue Reading “Martina Campi, La saggezza dei corpi”

Tu se sai dire dillo

17-18-19 settembre 2015 Galleria Ostrakon via Pastrengo 15, Milano   La rassegna Tu se sai dire dillo, ideata da Biagio Cepollaro e giunta alla quarta edizione, è dedicata alla memoria del poeta Giuliano  Mesa, scomparso nel 2011. A leggere le sue poesie, oltre a… Continue Reading “Tu se sai dire dillo”

Poesie da “Cotone” di Martina Campi

. . Tutte le persone oggi avevano caldo e scarpe aperte dalla maglietta e dallo zaino residui del giovedì. Aria, un profumo ch’è ricordo; si parte da qui che c’è la luce giusta. Mah. Dipende da come si alza il sole, mi hanno detto.… Continue Reading “Poesie da “Cotone” di Martina Campi”

Sei poesie da “Estensioni del tempo” di Martina Campi

◊ Moto dei corpi celesti . Passeggiavi una notte per le vie di Torino e hai incontrato Richard Bona nel momento esatto in cui pensavi a lui. Semplici traiettorie d’angoli e strade e capelli per tutti i chilometri percorsi in precedenza trasudando stanchezze con… Continue Reading “Sei poesie da “Estensioni del tempo” di Martina Campi”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: