Tag: Maria Grazia Insinga

Maria Grazia Insinga, La fanciulla tartaruga

Maria Grazia Insinga, La fanciulla tartaruga. Viaggi ad alta voce Disegni di Stefano Mura Fiorina Edizioni 2018   Ci sono libri – ho avuto modo di sperimentarlo più volte – che sanno attendere il momento in cui saranno letti, percorsi, esplorati perché possano dispiegare…

Maria Grazia Insinga, Ophrys (rec. di Giorgio Galli)

Maria Grazia Insinga scrive poesia con una volontà di ferro – affermazione di una voluta ambiguità sintattica, perché la volontà appartiene sia all’autrice che alla poesia; a chi fa, come anche al fare stesso. Ophrys (Anterem Edizioni, 2017) è più di “una raccolta poetica”:…

Maria Grazia Insinga, Etcetera (doppia nota di lettura)

  Maria Grazia Insinga, Etcetera, Fiorina edizioni Doppia nota di lettura   Etcetera di Maria Grazia Insinga dischiude cieli e lande e flutti situati – e scovati – in luoghi discosti. Da altri relegate, forse per pavido sentire, da altri messe al bando, “tutte…

Maria Grazia Insinga, Persica

Maria Grazia Insinga, Persica, Anterem Edizioni, 2015   Qualcosa scaraventava sul lato oscuro – occhi non numerabili là dove occhi mai erano stati – e pareva schizzare il corpo per i cento metri: io ero l’altrove. Non scrivere, parlare – scivolano le pareti, spicciano…

Maria Grazia Insinga: poesie

Partenogenesi La tigre voleva solo nicchiarsi nella mano credo fosse gravida e non esisteva per questo alcuna spiegazione. Capire da che parte fosse entrata era impossibile e all’ora delle doglie senza alcun mondo – se non un delta tra le schiuse – spaccavo, leggevo…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: