Tag: Marcos y Marcos

I poeti della domenica #474: Gabriela Fantato, i tre gradi dell’invocazione

  i tre gradi dell’invocazione signora di ogni angolo acutomadre degli acciaccati ai fianchi(di tutti quelli che hanno un foroaperto a picco dentro al mondo)vieni con le braccia a tenaglia e lattealle molte mammelle sorella di una polvere a tastoniche copre dal freddo chiara… Continue Reading “I poeti della domenica #474: Gabriela Fantato, i tre gradi dell’invocazione”

Ferruccio Benzoni, “Con la mia sete intatta”. Nota di Andrea Moser

Ferruccio Benzoni, Con la mia sete intatta Marcos y Marcos, 2020 Nota di Andrea Moser   Nel deserto civile e culturale che contraddistingue questi anni, la fievole voce di Ferruccio Benzoni (Cesenatico 1949-1997) riemerge, quasi per miracolo, dall’ombra che per troppo tempo ha avvolto… Continue Reading “Ferruccio Benzoni, “Con la mia sete intatta”. Nota di Andrea Moser”

Neve o ghiaccio: figure del tempo immobile in Di Dio, Filia, Poletti

Neve o ghiaccio: figure del tempo immobile in Di Dio, Filia, Poletti di Andrea Accardi A Edoardo Camassa, re delle nevi   Vorrei tentare qui di ripetere un’operazione che ho già compiuto pochi mesi fa, quando mi è capitato di accostare fra loro tre… Continue Reading “Neve o ghiaccio: figure del tempo immobile in Di Dio, Filia, Poletti”

Bustine di zucchero #32: Umberto Piersanti

In una poesia – in ogni poesia – si scopre sempre un verso capace di imprimersi nella mente del lettore con particolare singolarità e immediatezza. Pur amando una poesia nella sua totalità, il lettore troverà un verso cui si legherà la sua coscienza e… Continue Reading “Bustine di zucchero #32: Umberto Piersanti”

I poeti della domenica #438: Ferruccio Benzoni, Dormiveglia

  Dormiveglia Ma taci per sempre non ripetermi che non questa è la vita dubitosa sempre a metà tra un temporale e una tenerezza. Lascia che a funestarmi sia un’iride con gli occhi verdeagro di lei incruditi e un torbido di marcescibili amicizie… Non… Continue Reading “I poeti della domenica #438: Ferruccio Benzoni, Dormiveglia”

I poeti della domenica #437: Ferruccio Benzoni, Una domenica

  Una domenica Gli occhi turbati perennemente. Ma non solo questo ricordo una domenica amara né un volto. Luoghi se mai fulgenti – tutto quanto appartenne a imboscate tra costoni e schiarite… …Roussillon, Céreste la sua Francia per vallate e amnesie di verde, più… Continue Reading “I poeti della domenica #437: Ferruccio Benzoni, Una domenica”

Ferruccio Benzoni, In un febbraio

  In un febbraio Ma quella che tu chiami speranza .                                          – timidamente mormorando – ci attraversa un’estate nel grido d’incorrisposte passioni… Nel freddo… Continue Reading “Ferruccio Benzoni, In un febbraio”

“Residenza fittizia” di Alessandro Niero (rec. di Giorgio Pozzessere)

Residenza fittizia di Alessandro Niero (recensione di Giorgio Pozzessere)   Nell’introduzione al libro di Dmitrij Prigon[1] da lui curato, Alessandreo Niero scrive, tra le altre cose, che “Prigon-poeta costringe, innanzitutto, il lettore a tagliare i ponti con ogni residuo di ispirazione intesa in senso… Continue Reading ““Residenza fittizia” di Alessandro Niero (rec. di Giorgio Pozzessere)”

proSabato: Cristiano Poletti, Jähn

  NOTA AL TESTO: Sigmund Jähn è stato il primo tedesco nello spazio. Con la missione denominata Sojuz 31 raggiunse la stazione speciale Saljut 6, il 26 agosto 1978. Divenne per questo eroe della DDR ed eroe sovietico. Uno dei fondamenti necessari alla costruzione… Continue Reading “proSabato: Cristiano Poletti, Jähn”

“Temporali” di Cristiano Poletti (Marcos y Marcos, 2019)

Sette anni separano Porta a ognuno (L’arcolaio 2012) da questo nuovo capitolo della poesia di Cristiano Poletti: Temporali (Marcos y Marcos 2019; collana “Le Ali” diretta da Fabio Pusterla). E in questi anni la poesia è stata centellinata, quasi custodita e protetta; rare e contate… Continue Reading ““Temporali” di Cristiano Poletti (Marcos y Marcos, 2019)”

La collaborazione, di Fabrizio Bajec

Fabrizio Bajec, La collaborazione, Marcos y Marcos, 2018 – € 20   di Vincenzo Bagnoli Opera molto particolare, per come si presenta, per le ragioni formali che la sostengono, per la sua genesi e il taglio, La collaborazione di Fabrizio Bajec è sicuramente una… Continue Reading “La collaborazione, di Fabrizio Bajec”

I poeti della domenica #378: Fabio Pusterla, “Eccomi qua nel buio”

  Eccomi qua nel buio ed è lontano il trotto dei cavalli, il passaggio di corpi e luci e sagome sull’acqua. Lontano il fuoco, le voci. Eccomi nella torba. O forse dovrei dire che io sono il lontano trottare dei cavalli, io il passaggio… Continue Reading “I poeti della domenica #378: Fabio Pusterla, “Eccomi qua nel buio””

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: