Tag: L’opera poetica

I poeti della domenica #472: Amelia Rosselli, “Moristi anche tu…”

  Moristi anche tu; o volesti morire, ione seppi notizia prima di morirne, semmaifosti tu a darmela. Ho la noia per traguardo, e la colpaper retroguardia. Tangente diviso, sono grottesca staserae gli orologi con i loro molti oggettinon si stancano di guardare…   da Documento,… Continue Reading “I poeti della domenica #472: Amelia Rosselli, “Moristi anche tu…””

I poeti della domenica #471: Amelia Rosselli, “Mio angelo, io non seppi mai quale angelo…”

  Mio angelo, io non seppi mai quale angelofosti, o per quali vie storte ti amaio venerai, tu che scendendo ogni gradinosembravi salirli, frustarmi, mostrarmiuna vita tutta perduta alla ragione, quandofacesti al caso quel che esso riprometteva,cioè mi lasciasti. Non seppi nemmeno perché tra… Continue Reading “I poeti della domenica #471: Amelia Rosselli, “Mio angelo, io non seppi mai quale angelo…””

I poeti della domenica #440: Giovanni Orelli, Comuni

  Comuni La verticalità del filo a piombo che il muratore cerca piombo-occhio-mano, l’orizzontalità-livella: il falegname l’accorda a scienza sua, a occhio sgombro: potessimo così fare col mondo paralleli emisferi meridiani aiutandoci santi e pubblicani per un pianeta meno boia-immondo. Chi troverà per voi… Continue Reading “I poeti della domenica #440: Giovanni Orelli, Comuni”

I poeti della domenica #439: Giovanni Orelli, Galanteries 2. Rondò: dei nazistini in vitro

  GALANTERIES 2. Rondò: dei nazistini in vitro Nessuno di noi, siamo casti, ha sul braccio sinitro la svastica ma quando andiamo ai pozzi dove le rane saltano caldi i piedi ed asciutti nei nostri verdi stivali siamo un po’ un’Hitlerjugend un lupo che… Continue Reading “I poeti della domenica #439: Giovanni Orelli, Galanteries 2. Rondò: dei nazistini in vitro”

I poeti della domenica #380: Arturo Benvenuti, Un bacio

  ..Non fu facile, e nemmeno dolce. Sapeva di sale. Come il pane che sulla terra è onesto. . In Masiere (1970), s. e., ora in Arturo Benvenuti. L’opera poetica, a cura di Giampiero Fattorello, Padova, Beccogiallo, 2014

I poeti della domenica #379: Arturo Benvenuti, È in questo paese

  …Fra queste dimenticate pietre a me leggibili − calcareo deserto dove punge la spina bruciata del pruno − solitario avvampa un fiore a cantare la vita, che nel morso della bora si rinnova. Nell’abbandono alla solitudine disadorna, che la trama non sopporta di fecali… Continue Reading “I poeti della domenica #379: Arturo Benvenuti, È in questo paese”

Amelia Rosselli: da Appunti Sparsi e Persi

Nel giorno della nascita di Amelia Rosselli (28 marzo 1930 – 11 febbraio 1996) vi proponiamo alcuni suoi testi poco noti tratti dal Meridiano Mondadori. ♦ Il mio cuore bello, bisognoso e distratto umiltà unificate corte sottane pietrificate cristi che flirtano diceva cose belle… Continue Reading “Amelia Rosselli: da Appunti Sparsi e Persi”

I poeti della domenica #49: Mario Luzi, Tre poesie

. Incontro Non è amore, ma mi tenta ancora questa strada rimasta sconosciuta da me a te, da me agli altri. Incontro anni al piede degli alberi, anni e bacche cadute e dai crocicchi una setta di foglie striscianti o alzate a volo. Desideri… Continue Reading “I poeti della domenica #49: Mario Luzi, Tre poesie”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: