la feltrinelli mestre

Mestre in Centro dal 30 agosto al via

logo_Mestre_in_Centro

Al via sabato 30 agosto la terza edizione di “Mestre in centro”

Cinquantanove giorni di musica, mostre, fiere, mercati, appuntamenti culturali, eventi sportivi, incontri con libri ed autori: torna, da sabato 30 agosto, “Mestre in centro”, la tradizionale kermesse che fino al 27 ottobre trasformerà il centro di Mestre (VE) in uno “spazio eventi” all’aperto.
“La manifestazione – afferma Sergio Pomponio, sub-commissario del Comune di Venezia – cade quest’anno in un momento particolare e difficile per la città, ma non per questo è in tono minore, come testimonia il ricco programma delle iniziative che coniuga, anche in questa edizione, aspetti molto diversi tra loro, spaziando dagli eventi tradizionali, come la fiera di San Michele o la festa del santo patrono, ad appuntamenti culturali di alto livello. Un segnale importante per Mestre e per tutta la Terraferma, che contribuisce a ridurre quel senso di lontananza dal Centro storico veneziano che si fa più sentire proprio nei momenti di difficoltà”.

Ad alzare il sipario della manifestazione, sabato 30 agosto, sarà la Banda Osiris con un doppio appuntamento: alle ore 18, in piazzetta Pellicani, i quattro musicisti presenteranno il libro “Le dolenti note. Il mestiere del musicista: se lo conosci lo eviti”; alle 21, in via Palazzo, la Banda si esibirà in uno spettacolo gratuito tratto dal libro.
Ce n’è per tutti i gusti nel variegato calendario degli eventi, da quelli dedicati agli amanti dello sport, come la Maratonina di Mestre (14 settembre), “StimoLadanza” (20 settembre) e il trofeo di pugilato “Città di Mestre” (27 settembre), alle fiere e i mercati della tradizione, come la terza edizione di “Altro futuro”, fiera della decrescita e della città sostenibile (19-21 settembre) e la fiera di San Michele “Gusto e sapori a Mestre”, dedicata quest’anno ai metodi di conservazione del cibo (24-29 settembre). Da non perdere il “Festival della politica”, con tanti ospiti ed incontri dall’11 al 14 settembre, con due importanti anteprime la sera del 10. Al centro della programmazione, lunedì 29 settembre, la festa di San Michele, con il consueto alzabandiera in Piazza Ferretto alle ore 10 e la santa Messa nel Duomo di San Lorenzo celebrata dal patriarca Francesco Moraglia. Nel mese di ottobre torneranno inoltre “Il suono improvviso” (giovedì 2), l’attesissima fiera “MestrEuropa”, con tanti espositori internazionali (3-6 ottobre), e “Ad alta voce” (sabato 4 ottobre), la maratona di lettura promossa e organizzata anche quest’anno da Coop Adriatica. Prosegue anche quest’anno il coinvolgimento degli studenti delle scuole superiori, cui sarà dedicato il 14 ottobre l’incontro con Lucia Annibali sul tema della violenza sulle donne, e che saranno protagonisti di alcuni incontri con gli autori organizzati dal collettivo studentesco “Spritz letterario” del Liceo scientifico Morin nelle giornate dal 21 al 24 ottobre. Novità di quest’anno saranno inoltre le iniziative promosse dall’Università Ca’ Foscari: vere e proprie lezioni universitarie per aiutare i ragazzi delle scuole superiori ad orientarsi nella scelta della facoltà universitaria.

L’intera manifestazione si realizza grazie alla collaborazione de La Feltrinelli di Mestre, Radio Ca’ Foscari e collettivo Spritz Letterario del Liceo Scientifico “Ugo Morin”.

Il programma completo degli eventi è online sul sito www.mestreincentro.it; la pagina Facebook è invece questa: https://www.facebook.com/MestreInCentro