Tag: la camera verde

I poeti della domenica #190: Giuliano Mesa, Di una vita…

* Giuliano Mesa, Da I quattro quaderni, Zona, 2000 (ora in Poesie 1973/2008, La camera verde, 2010) * (di una vita non rimane quasi niente e quello che rimane, spesso, non è vero) (prendi a misura, adesso, com’è il rumore, fuori, della notte) (di…

Sei inediti di Biagio Cepollaro

da Inedite qualità (2012-2014) * – – il corpo ha conosciuto vari livelli e profondità della luce e di ognuno ha preso biologica nota anche dello spiraglio anche dell’abbacino ora vorrebbe stare in una luce distratta e calma che può continuare se stessa senza…

Barbara Coacci – Altitudini

Nota dell’autrice: Questa poesia è stata scritta dopo una passeggiata fatta sopra le mura dell’Anfiteatro di Ancona con Giuliano Mesa ed è a lui dedicata ********* Qui sembra che il mondo finisca appena ne pronunci un segmento La prima volta delle falesie, dei tronchi…

“Da un estremo margine” di Flavio Ferraro

Sulla soglia oscura * io rendo polvere alla pietra. Così fa il mare; così dona vertigine la terra. Luce sommersa, che sempre trascolora: e tu, cui un’onda chiara levigò il respiro, tra i flutti ancora non lo vedi? È questa fissità, lo sai, che più…

Solo 1500 N. 5 – L’uomo delle figurine

SOLO 1500 n. 5 – l’uomo delle figurine Il ragazzo seduto di fronte a me, in treno, indossa una brutta camicia a righe e strani occhiali da vista, modello anni ottanta. Parla al telefono con voce da adolescente, ripetendo, più volte, a chi l’ascolta…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: